A fuoco furgone, evacuato alloggio

BRINDISI - Fuochi notturni tra Brindisi, Ceglie Messapica e Francavilla Fontana di matrice quasi certamente dolosa in ognuno dei tre casi. Panico e rischio di intossicazione per gli abitanti di un condominio di Via de' Gracchi nel cuore della notte, nella città capoluogo, con una anziana residente a piano terra evacuata temporaneamente da casa. Erano circa le 2.45 quando un furgone modello Fiat Iveco è stato dato alle fiamme, in una delle parallele di via Appia.

Il furgone dato alle fiamme e i danni collaterali

BRINDISI - Fuochi notturni tra Brindisi, Ceglie Messapica e Francavilla Fontana di matrice quasi certamente dolosa in ognuno dei tre casi. Panico e rischio di intossicazione per gli abitanti di un condominio di Via de' Gracchi nel cuore della notte, nella città capoluogo, con una anziana residente a piano terra evacuata temporaneamente da casa. Erano circa le 2.45 quando un furgone modello Fiat Iveco è stato dato alle fiamme, in una delle parallele di via Appia.

Le fiamme hanno avvolto l'automezzo di proprietà di Giovanni Ribezzi, 56anni del posto, titolare di una vetreria in via Grazia Balsamo 55, sempre a Brindisi. Nel corso della combustione si sono sprigionate lingue di fuoco alte diversi metri che hanno lambito lo stabile dove vivono una decina di famiglie, annerendo la facciata fino al secondo piano e fondendo avvolgibili e infissi. Una donna anziana abitante al piano rialzato è stata evacuata dai vigili del fuoco, dal momento che il vano scala era ammorbato dai fumi tossici dovuti alla combustione di parti di plastica dell'automezzo.

Le fiamme hanno attaccato le tapparelle dell'abitazione al primo piano e rischiavano di arrivare anche al secondo se non fosse stato per il pronto intervento dei vigili del fuoco del comando provinciale. Distrutto il furgone. Sul posto per le indagini del caso gli agenti della Sezione volanti della questura. Dovranno chiarire l'esatta natura dell'incendio e se si tratti di un gesto intimidatorio ai danni del commerciante, come appare del resto chiaro.

Indagini sono in corso anche a Ceglie Messapica per chiarire l'incendio di una Fiat Punto in via XX settembre attorno all'1.30 e a Francavilla Fontana per l'incendio di un altro automezzo in via Pisacane divampate intorno alle 3.40.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Incidenti stradali: raffica di condanne per “ponci” a Brindisi

    • Cronaca

      Licenziamenti dopo cambio di appalto: secondo giorno di protesta a Cerano

    • Cronaca

      Muore dopo dimissioni dal Pronto soccorso: i parenti chiedono chiarezza

    • Cronaca

      Parte laboratorio emotivo-corporeo nella casa circondariale di Brindisi

    I più letti della settimana

    • Giovane padre di famiglia muore all'improvviso: autorizzato l'espianto degli organi

    • Conflitto a fuoco fra benzinaio e malvivente: esplosi almeno sei colpi

    • Donna muore in ospedale dopo intervento chirurgico: presentata denuncia

    • Omicidi e armi, libero il pentito Bullone: chiede la riduzione della pena

    • Prosciugato il conto di due anziani di Cellino: arrestati nipote e direttore della Posta

    • Muore dopo dimissioni dal Pronto soccorso: i parenti chiedono chiarezza

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento