homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

A fuoco furgone, evacuato alloggio

BRINDISI - Fuochi notturni tra Brindisi, Ceglie Messapica e Francavilla Fontana di matrice quasi certamente dolosa in ognuno dei tre casi. Panico e rischio di intossicazione per gli abitanti di un condominio di Via de' Gracchi nel cuore della notte, nella città capoluogo, con una anziana residente a piano terra evacuata temporaneamente da casa. Erano circa le 2.45 quando un furgone modello Fiat Iveco è stato dato alle fiamme, in una delle parallele di via Appia.

Il furgone dato alle fiamme e i danni collaterali

BRINDISI - Fuochi notturni tra Brindisi, Ceglie Messapica e Francavilla Fontana di matrice quasi certamente dolosa in ognuno dei tre casi. Panico e rischio di intossicazione per gli abitanti di un condominio di Via de' Gracchi nel cuore della notte, nella città capoluogo, con una anziana residente a piano terra evacuata temporaneamente da casa. Erano circa le 2.45 quando un furgone modello Fiat Iveco è stato dato alle fiamme, in una delle parallele di via Appia.

Le fiamme hanno avvolto l'automezzo di proprietà di Giovanni Ribezzi, 56anni del posto, titolare di una vetreria in via Grazia Balsamo 55, sempre a Brindisi. Nel corso della combustione si sono sprigionate lingue di fuoco alte diversi metri che hanno lambito lo stabile dove vivono una decina di famiglie, annerendo la facciata fino al secondo piano e fondendo avvolgibili e infissi. Una donna anziana abitante al piano rialzato è stata evacuata dai vigili del fuoco, dal momento che il vano scala era ammorbato dai fumi tossici dovuti alla combustione di parti di plastica dell'automezzo.

Le fiamme hanno attaccato le tapparelle dell'abitazione al primo piano e rischiavano di arrivare anche al secondo se non fosse stato per il pronto intervento dei vigili del fuoco del comando provinciale. Distrutto il furgone. Sul posto per le indagini del caso gli agenti della Sezione volanti della questura. Dovranno chiarire l'esatta natura dell'incendio e se si tratti di un gesto intimidatorio ai danni del commerciante, come appare del resto chiaro.

Indagini sono in corso anche a Ceglie Messapica per chiarire l'incendio di una Fiat Punto in via XX settembre attorno all'1.30 e a Francavilla Fontana per l'incendio di un altro automezzo in via Pisacane divampate intorno alle 3.40.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Sisma: sale a 278 il numero dei morti. A Brindisi bandiere a mezz'asta

    • Cronaca

      Scoperta una piantagione di marijuana nella zona industriale: una denuncia

    • Cronaca

      Doppio raid incendiario nello studio di un architetto: mistero sul movente

    • Eventi

      Concerti, sagre e schiuma party chiudono l'ultimo weekend di agosto

    I più letti della settimana

    • Scu, a Brindisi fine della storia per l’ex braccio destro di Buccarella

    • E' una 19enne brindisina la più bella della Puglia: pronta per miss Italia

    • Prima la fucilata, poi l'incidente: arrestato l'uomo ricoverato al Perrino

    • Chili di hascisc nella lavatrice e in auto: arrestato un panettiere brindisino

    • Auto si ribalta sulla superstrada: coppia di coniugi finisce in ospedale

    • Grande solidarietà dei brindisini per le popolazioni colpite dal terremoto

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento