Abusivismo commerciale: sequestro e multa di 5mila euro per un ambulante

Un servizio di controllo mirato a prevenire il fenomeno è stato effettuato dai carabinieri della stazione di Ostuni, unitamente alla polizia locale

OSTUNI – Circa cinque quintali di ortaggi, cipolle e frutta varia sono stati sequestrati a un venditore ambulante di Ostuni, al quale è  stata anche inflitta una multa da 5mila euro. Questo nell’ambito di un servizio mirato a contrastare il fenomeno dell’abusivismo commerciale effettuato dai carabinieri della locale stazione, unitamente agli agenti della polizia locale della Città Bianca.

La frutta è stata sottoposta a sequestro e verrà  consegnata ad associazioni di beneficienza della zona. Nella circostanza sono stati sanzionati amministrativamente per la somma di  1000 euro altri due venditori ambulanti, che seppur muniti delle previste autorizzazioni al commercio, non hanno rispettato  le basilari norme  igienico sanitarie  nella vendita di prodotti del settore alimentare.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tentato omicidio per debiti di droga: arrestati sia l'autore che la vittima

  • Cronaca

    Marchi Adidas e Dr Martens tarocchi: sequestrate oltre 25mila scarpe

  • Sport

    Happy Casa: consensi ed emozioni cancellano la sconfitta, ora si pensa al futuro

  • Attualità

    Amministrative 2019, i candidati e le liste del Brindisino: ecco tutti i nomi

I più letti della settimana

  • Incidente stradale nella notte: automobilista trovato morto all'alba

  • Traffico di cocaina, 18 arresti: forniture organizzate a Brindisi

  • Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Controlli dei carabinieri: due arresti. Rinvenute anche due auto

  • Crollo solaio in una scuola: dimesso l'operaio, cantiere sotto sequestro

  • Minacciato e rapinato dell'auto: caccia ai banditi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento