Afghanistan, morto carrista Collepasso

KABUL - Un carabiniere ha perso la vita stamani in Afghanistan in seguito all'esplosione di un ordigno. Lo riferisce in una nota lo Stato maggiore della difesa. "Alle ore 08,50 locali (06,20 italiane) in Adraskan (Afghanistan occidentale - Rc West), all'interno del locale campo addestrativo della Polizia afghana, si è verificata una esplosione che ha interessato una garitta di osservazione installata nei pressi della linea di tiro del poligono, coinvolgendo tre militari dell'Arma dei Carabinieri appartenenti al Police Speciality Training Team (Pstt)", dice la nota.

Carabinieri addestrano poliziotti afghani

KABUL - Un carabiniere ha perso la vita stamani in Afghanistan in seguito all'esplosione di un ordigno. Lo riferisce in una nota lo Stato maggiore della difesa. "Alle ore 08,50 locali (06,20 italiane) in Adraskan (Afghanistan occidentale - Rc West), all'interno del locale campo addestrativo della Polizia afghana, si è verificata una esplosione che ha interessato una garitta di osservazione installata nei pressi della linea di tiro del poligono, coinvolgendo tre militari dell'Arma dei Carabinieri appartenenti al Police Speciality Training Team (Pstt)", dice la nota.

"A seguito dell'esplosione, il carrista scelto Manuele Braj, 30enne nato a Galatina (Le) ma residente a Collepasso dove vive la sua famiglia, effettivo al 13° Rgt. 'Friuli-Venezia Giulia' è deceduto sul colpo, mentre altri due militari dell'Arma, effettivi rispettivamente alla 2^ Brigata Mobile di Livorno e al 7° Rgt 'Trentino-Alto Adige', sono rimasti feriti alle gambe e sono stati successivamente elitrasportati presso l'ospedale militare Usa (Role 2) di Shindand, ove sono ricoverati non in pericolo di vita".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due carabinieri feriti sono il maresciallo capo Dario Cristinelli, 37 anni, di Lovere (Bergamo) e il carabiniere scelto Emilano Asta, 29, di Alcamo (Trapani). Un quarto militare è illeso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Su 9 nuovi casi in Puglia, sette sono della provincia di Brindisi

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Movida blindata a Brindisi: le forze dell'ordine sciolgono gli assembramenti

  • Assembramenti e spiagge libere: come si stanno organizzando i Comuni

Torna su
BrindisiReport è in caricamento