Sosta selvaggia sul lungomare: gli incivili si piazzano al posto dei paninari

Dovrebbe essere una isola pedonale. Ma in realtà, il sabato sera, il lungomare regina Margherita si trasforma in un parcheggio non autorizzato grazie ai soliti incivili

BRINDISI – Dovrebbe essere una isola pedonale. Ma in realtà, il sabato sera, il lungomare regina Margherita si trasforma in un parcheggio non autorizzato grazie ai soliti incivili che non ne vogliono proprio sapere di perdere qualche minuto per trovare un posto auto regolare. Come si vede nella foto a corredo dell’articolo, sono numerose le auto in sosta sulle basole, a ridosso di piazzale Lenio Flacco.

Sosta selvaggia sul lungomare-2

I fuoriclasse della sosta selvaggia hanno subito approfittato degli spazi lasciati liberi dai furgoncini dei paninari, che su disposizione dell’amministrazione comunale si sono spostati a ridosso delle mura di via Ercole Brindisino, sul lato opposto rispetto a quello in cui si trovavano fino allo scorso fine settimana.

cd61d465-c747-4a5c-a4da-ad48e22a4371-2

Si tratta, purtroppo, di un fenomeno tutt’altro che inedito per la città di Brindisi, soprattutto nel week end. E le basole del lungomare fresco di restyling, inevitabilmente, ne pagano le conseguenze. 

Potrebbe interessarti

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Potassio, usi e benefici: perché assumerlo e gli alimenti che lo contengono

  • Smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio al tabacco

  • Falsi amici: gli alimenti che mangi per dimagrire, invece fanno ingrassare

I più letti della settimana

  • "Hanno aiutato il nostro bimbo, aiutateci a rintracciarli e ringraziarli"

  • Tamponamento sulla superstrada finisce con denuncia per rissa

  • Pulmino si schianta contro un albero: feriti sette braccianti, due sono gravi

  • Scontro sulla litoranea: mamma e due bambini in ospedale

  • La Polstrada recupera auto rubata dopo un inseguimento

  • Auto si ribalta sulla superstrada: illesi tre giovani brindisini

Torna su
BrindisiReport è in caricamento