Sorpreso in piazza con 21 grammi di cocaina: arrestato brindisino

Il 45enne Luciano Tedesco aveva nascosto nella tasca 27 involucri in cellophane con all’interno la sostanza stupefacente

BRINDISI – E’ stato sorpreso con 21,36 grammi di cocaina in piazza Raffaello, al rione Sant'Elia. Il 45enne Luciano Tedesco, di Brindisi, è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri della Sezione Radiomobile della compagnia di Brindisi. Il controllo è stato effettuato nella mattinata di ieri (giovedì 14 novembre).

Tedesco Luciano classe 1974-2

Nel corso della perquisizione personale, i militari hanno trovato una busta contente 27 involucri in cellophane con all’interno la sostanza stupefacente, per un peso complessivo di 21,36 grammi, oltre alla somma contante pari a 685 euro, di cui non ha saputo giustificare il possesso. Il tutto è stato sottoposto a sequestro. L’uomo, espletate le formalità di rito, è stato condotto presso la casa circondariale di Brindisi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ultimo saluto a "Donna Jolanda" tra lacrime e lunghi applausi

  • Morta la mamma di Albano Carrisi, la sua "origine del mondo"

  • I fratelli Gargarelli di Brindisi conquistano la finale di Tu sì que vales

  • Bomba, sindaco firma ordinanza per evacuazione: denuncia per chi resta

  • “Bomba, se esplode città in sicurezza”. Scuole chiuse sabato e lunedì

  • Bomba, colazione e pranzo offerti dal Comune: cornetto, caffè, due panini e frutta

Torna su
BrindisiReport è in caricamento