Esce da casa con tre involucri di eroina: arrestato in flagranza

Trovati ulteriori cinque grammi della stessa sostanza stupefacente presso l'abitazione del 45enne Eligio Valente

CEGLIE MESSAPICA – Se ne andava in giro con tre involucri di eroina. Poi altri cinque grammi della stessa sostanza stupefacente sono stati trovati all’interno della sua abitazione. Il 45enne Eligio Valente, di Ceglie Messapica, è stato arrestato in flagranza di reato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, a seguito di un controllo effettuato dai carabinieri della locale stazione. 

L’uomo è stato fermato all’uscita di casa, mentre si dirigeva verso piazza Umberto. Con una mano teneva un telefono cellulare. Nell’altra VALENTE Eligio classe 1973-2teneva stretti tre involucri di eroina del peso di circa un grammo, oltre alla somma di 45 euro in banconote di vario taglio. 

Nel corso della successiva perquisizione domiciliare i militari hanno trovato ulteriori 5 grammi di eroina, confezionata con le stesse modalità di quella rinvenutagli addosso, nonché un bilancino elettronico di precisione e un rotolo di plastica. Le circostanze del rinvenimento inducono a ritenere che la sostanza rinvenuta fosse chiaramente destinata alla cessione a terzi.

Il Valente, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari presso la sua abitazione. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caso Cucchi: lettera di minacce a una stazione dell'Arma di Brindisi

  • Cronaca

    Omicidio Vito Ferrarese: scarcerato l'ex vicequestore Antonacci

  • Cronaca

    Quando lo stalker è vicino di casa: brindisino finisce in carcere

  • social

    Elezioni 2019: ecco come si vota

I più letti della settimana

  • Incidente stradale nella notte: automobilista trovato morto all'alba

  • Traffico di cocaina, 18 arresti: forniture organizzate a Brindisi

  • Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Controlli dei carabinieri: due arresti. Rinvenute anche due auto

  • Ospedale Perrino, donati gli organi di una donna morta a 62 anni

  • Minacciato e rapinato dell'auto: caccia ai banditi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento