Bancomat clonato a piazza Cairoli

BRINDISI – Allarme bancomat clonati. La scoperta sconcertante, nel pomeriggio, allo sportello esterno della Banca Meridiana situata nella centralissima piazza Cairoli a Brindisi. Qui qualcuno aveva inserito un meccanismo che registrava i codici mentre sono digitati dagli utenti per poi clonare le carte.

Un bancomat clonato

BRINDISI – Allarme bancomat clonati. La scoperta sconcertante, nel pomeriggio, allo sportello esterno della Banca Meridiana situata nella centralissima piazza Cairoli a Brindisi. Qui qualcuno aveva inserito un meccanismo che registrava i codici mentre sono digitati dagli utenti per poi clonare le carte.

A notare il marchingegno – quasi impossibile accorgersene - un dipendente dell'istituto di credito che ha avvertito immediatamente i  carabinieri. I militari giunti sul posto hanno staccato il dispositivo che era stato incollato allo sportello.  Il dispositivo riportava una registrazione di circa due ore, qualcuno in serata l'avrebbe prelevata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La telecamera della banca era comunque puntata sullo sportello bancomat. I carabinieri hanno sequestrato il filmato della videosorveglianza. Resta il dubbio che il dispositivo sia stato inserito  anche nei giorni scorsi. Sull'accaduto indagano i carabinieri. Non è noto da quanto tempo il dispositivo sia stato inserito e se vi siano o meno clienti dell’istituto di credito che possano essere stati danneggiati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva smarrito la bici e scritto un biglietto per ritrovarla: la polizia gliene regala una nuova

  • La spiaggia libera? E' mia, e me la gestisco io

  • Furti d'auto in trasferta: identificati e arrestati due brindisini

  • Dal cantiere alle campagne: arrestati i vertici dell'Anonima rifiuti

  • Era senza, gli prestano mascherina. Il capotreno lo fa scendere

  • Cellino San Marco. Una nuova tenda pneumatica per la Croce Rossa di Puglia

Torna su
BrindisiReport è in caricamento