Undici auto danneggiate in una notte: nei guai due minorenni

Incastrati dalle telecamere un 14enne e un 15enne che avrebbero commesso atti di vandalismo al rione Commenda

Foto di repertorio

BRINDISI – Avrebbero danneggiato ben 11 vetture parcheggiate in strada, nel giro di una notte. Grazie alle immagini riprese dalle telecamere sono stati individuati i vandali entrati in azione il 2 dicembre 2018 al rione Commenda. Si tratta di un 14enne e di un 15enne. I due sono stati denunciati per danneggiamento dai carabinieri del Nor della compagnia di Brindisi. 

Nel corso delle indagini sono state acquisite anche diverse testimonianze. Da quanto accertato dai militari, i due minorenni avrebbero rotto i cristalli di nove auto parcheggiate in via Mecenate. Gli stessi inoltre avrebbero agito anche nelle vie limitrofe, prendendo di mira almeno altri due veicoli. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Ma quando mai . purtroppo credo che i danni se li piangeranno i proprietati

  • Avatar anonimo di Ntunucciu
    Ntunucciu

    bene ora pagano i genitori i danni .

Notizie di oggi

  • Attualità

    I reflui del depuratore non inquinano il mare di Torre Guaceto

  • Attualità

    Fondi ristrutturazioni a rischio, preside contro la Provincia

  • Cronaca

    Droga dall'Albania: involucro di marijuana trovato a Penna Grossa

  • Cronaca

    Violazione obblighi e guida sotto effetto di alcool: arresto e denunce

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo della costa tra Ostuni e Brindisi

  • Marijuana dall’Albania per l’Europa: arrestati sei brindisini

  • Accoltellato gestore di noto locale estivo: acquisite le immagini

  • Incidente stradale sulla Ostuni-Ceglie: famiglia in ospedale

  • Scu, sequestrati ad affiliato villa e terreno per 365mila euro

  • Da Brindisi a Matera per rapina nella gioielleria: intercettato e arrestato

Torna su
BrindisiReport è in caricamento