Undici auto danneggiate in una notte: nei guai due minorenni

Incastrati dalle telecamere un 14enne e un 15enne che avrebbero commesso atti di vandalismo al rione Commenda

Foto di repertorio

BRINDISI – Avrebbero danneggiato ben 11 vetture parcheggiate in strada, nel giro di una notte. Grazie alle immagini riprese dalle telecamere sono stati individuati i vandali entrati in azione il 2 dicembre 2018 al rione Commenda. Si tratta di un 14enne e di un 15enne. I due sono stati denunciati per danneggiamento dai carabinieri del Nor della compagnia di Brindisi. 

Nel corso delle indagini sono state acquisite anche diverse testimonianze. Da quanto accertato dai militari, i due minorenni avrebbero rotto i cristalli di nove auto parcheggiate in via Mecenate. Gli stessi inoltre avrebbero agito anche nelle vie limitrofe, prendendo di mira almeno altri due veicoli. 

Potrebbe interessarti

  • Stp: rinnovate tutte le corse per le marine della provincia

  • Farmaci generici e farmaci di marca: sono uguali?

  • Come organizzare una cena a buffet a casa

  • Anguria, antiossidante: proprietà, benefici e controindicazioni

I più letti della settimana

  • Vessata per 18 anni dal marito e dalla suocera: l'incubo di una donna

  • Tir si ribalta, poi tamponamento a catena: doppio incidente sulla statale

  • Frattura il naso e lo zigomo alla fidanzata, soccorsa da automobilista

  • Tamponamento sulla superstrada: tre feriti, anche una bambina. Auto distrutte

  • Arriva l'ondata di caldo: ci salverà in parte il maestrale

  • Chiuso sulla costa ristorante avviato senza autorizzazione comunale

Torna su
BrindisiReport è in caricamento