Undici auto danneggiate in una notte: nei guai due minorenni

Incastrati dalle telecamere un 14enne e un 15enne che avrebbero commesso atti di vandalismo al rione Commenda

Foto di repertorio

BRINDISI – Avrebbero danneggiato ben 11 vetture parcheggiate in strada, nel giro di una notte. Grazie alle immagini riprese dalle telecamere sono stati individuati i vandali entrati in azione il 2 dicembre 2018 al rione Commenda. Si tratta di un 14enne e di un 15enne. I due sono stati denunciati per danneggiamento dai carabinieri del Nor della compagnia di Brindisi. 

Nel corso delle indagini sono state acquisite anche diverse testimonianze. Da quanto accertato dai militari, i due minorenni avrebbero rotto i cristalli di nove auto parcheggiate in via Mecenate. Gli stessi inoltre avrebbero agito anche nelle vie limitrofe, prendendo di mira almeno altri due veicoli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bomba, centro commerciale Le Colonne: il 15 dicembre apertura anticipata

  • Bomba: le direttive sull'evacuazione e l'elenco aggiornato delle vie

  • Bombe, Torino: evacuati in 10mila. Il 15 dicembre toccherà ai brindisini

  • Bomba, per l'evacuazione 300 brandine nelle scuole. Previsti colazione e pranzo

  • Estate in Sicilia dall'Aeroporto del Salento con voli settimanali

  • Minaccia collega per un pagamento: denunciato imprenditore

Torna su
BrindisiReport è in caricamento