Stalking alla condomina: dopo i divieti, violati, scatta l'arresto

Disposta la custodia cautelare nel proprio domicilio per una 49enne di Francavilla Fontana. Nel mirino, una 65enne

FRANCAVILLA FONTANA – Stalkeraggio condominiale, con arresto. Nuovamente protagonista una donna di 49 anni di Francavilla Fontana, che era stata sottoposta a divieto di avvicinamento a due coinquiline, una di 65 anni e alla nuora di questa, di 39 anni, che nel settembre scorso avevano sporto denuncia querela presso i carabinieri della stazione locale per atti persecutori subiti tra il febbraio 2015 e il settembre del 2019 la vittima più anziana, e in una sola circostanza più recente la nuora.

Alla persona autrice degli atti di stalking il gip Stefania De Angeli aveva imposto il divieto di avvicinamento alle vittime, di comunicazione con le stesse, e di sosta negli spazi condominiali. Ma i carabinieri hanno verificato la sussistenza di ripetute violazioni di tali obblighi, inviandone relazione al magistrato, che questa volta ha disposto la custodia cautelare domiciliare nei confronti della 49, misura eseguita dagli stessi carabinieri della stazione di Francavilla Fontana.

All’epoca dei primi episodi denunciati, era in corso un processo a carico della persona in questione, in cui la parte lesa era sempre la 65enne. La stalker si era legata al dito la faccenda, a quanto pare, minacciando di ritorsioni la condomina, e mettendo in atto nei suoi confronti azioni provocatorie sistematiche, secondo la denuncia. Una volta aveva affrontato anche la nuora della vittima, alla presenza dei figli minori della stessa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna muore al Pronto soccorso: negativo il test del coronavirus

  • Virus, paziente in valutazione al Perrino. Treno bloccato a Lecce

  • Virus, declassato caso sospetto, ma resta l'isolamento. Un altro oggi

  • Coronavirus: primo caso positivo al test in Puglia

  • Paziente Torricella, positivi due "contatti stretti". Screening sui passeggeri

  • Flacone di amuchina a prezzo quintuplicato: nei guai un commerciante

Torna su
BrindisiReport è in caricamento