Impianti termici e di climatizzazione, parte la campagna per le autocertificazioni

Via libera della Provincia: si inizia il 13 novembre, termine ultimo il 31 marzo 2019. Le verifiche riguardano tutti i comuni, tranne Brindisi

BRINDISI - Parte la nuova campagna di autodichiarazione per gli  impianti termici  e di climatizzazione per il biennio 2018-2019, presenti sul territorio della provincia di Brindisi, fatta eccezione per il capoluogo.

Lo stemma della provincia di BrindisiIl via libera arriva dalla Provincia. Si parte il  13 novembre 2018, termine ultimo il  31 marzo 2019. A Brindisi città resta la competenza della società Energeko, partecipata del Comune.

La documentazione relativa a modalità e procedure tecniche sono disponibili presso gli uffici della Società Santa Teresa spa, in via Ciciriello, ex caserma VV.F. a Brindisi, o sui siti internet www.provincia.brindisi.it e www.santateresaspa.it. Per ulteriori chiarimenti sono a disposizione dei cittadini il Numero Verde 800403468 e il numero di telefonia fissa 0831/562481, interno 6, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle ore 12.00. Gli utenti interessati sono invitati ad adempiere a tale obbligo di legge per non incorrere nelle sanzioni previste dalla norma vigente in  materia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giallo di Ceglie: i due rumeni si sarebbero uccisi a vicenda

  • Attentato a Brindisi: bomba devasta l'ingresso di un bar in viale Commenda

  • Inseguimento si conclude con scontro frontale: un arresto

  • Incidente sulla superstrada, auto contro alberi: grave un giovane

  • Esplosi colpi di arma da fuoco nel centro abitato: si indaga

  • Incidente sulla circonvallazione: giovane motociclista in ospedale

Torna su
BrindisiReport è in caricamento