Trovato positivo alla cocaina dopo un incidente: denunciato automobilista

Il sinistro si è verificato sulla complanare della strada statale 379, nei pressi di Torre Santa Sabina. Intervenuti i carabinieri

Foto di archivio

CAROVIGNO - E’ risultato positivo alla cocaina un 55enne domiciliato a Riano (Roma) che intorno alle ore 3.30 di notte è rimasto coinvolto in un incidente avvenuto sulla complanare nord della strada statale 379 che collega Brindisi a Bari, all’altezza di Torre Santa Sabina. L’uomo procedeva alla guida di una Wolksvagen Tiguan che ha riportato seri danni. Il sinistro è stato rilevato dai carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni, 

Accompagnato presso l’ospedale Perrino di Brindisi, il 55enne è stato sottoposto ad accertamenti tossicologici, risultando positivo alla cocaina. Questo gli è costato una denuncia a piede libero per per guida in stato di alterazione dovuta all’uso di stupefacente. La patente è stata ritirata e il  veicolo è stato sottoposto a sequestro. Per quanto riguarda la guida in stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope, la norma sanzionatoria punisce tale comportamento con sanzioni di natura penale, pena congiunta dell’arresto da sei mesi ad un anno e dell’ammenda da 1.500 a 6.000 euro. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion si ribalta e sfonda spartitraffico: superstrada riaperta al traffico

  • Tute, scooter e passamontagna: i "Falchi" scoprono il covo dei rapinatori

  • Tamponamento tra furgone e trattore sulla provinciale: feriti i conducenti

  • “Aste giudiziarie, prove evidenti”: processo immediato per nove brindisini

  • Ultraleggero pilotato da brindisino si schianta su muretto

  • Lite in strada finisce con accoltellamento: un ferito e un arresto

Torna su
BrindisiReport è in caricamento