Mesagne. Due involucri di marijuana nel giubbotto di un bracciante agricolo

La sostanza stupefacente è stata rinvenuta durante la perquisizione personale di un 29enne ghanese ma residente in città

MESAGNE - Due involucri di marijuana, per un peso complessivo di 23 grammi, sono stati rinvenuti dai carabinieri della stazione di Mesagne, presso l'abitazione di un bracciante agricolo. Il 29enne, originario ghanese ma residente a Mesgane, è stato tratto in arresto, in flagranza di reato, durante un servizio mirato per la repressione dello spaccio di stupefacenti. Nel corso della perquisizione è stato trovato in possesso di 23 grammi di marijuana, nascosti nella tasca del suo giubbotto. La sostanza è stata sottoposta a sequestro ed il 29enne rimesso in libertà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavori agricoli, arriva il sì dalla Regione: "attività indifferibili"

  • Paziente muore in ambulanza. Sgomberata Pneumologia

  • "Primo operatore 118 positivo, ora screening urgente per tutti"

  • Muore un imprenditore edile: prima vittima del Covid a Ostuni

  • Dopo le ultime notizie politica durissima con i vertici Asl Brindisi

  • Una brindisina in Olanda: "Viviamo col terrore del contagio. Il Lockdown è una fortuna"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento