Lesioni personali e minacce, un arresto nel centro di Restinco

Un 27enne della repubblica dominicana colpito da ordine di carcerazione. Nel 2011 trovato con dieci chili di cocaina

BRINDISI - E' stato arrestato dai carabinieri un 27enne cittadino della repubblica dominicana, ospite del centro di permanenza per il rimpatrio, colpito da ordine di carcerazione del Tribunale di la Spezia. I militari della stazione Casale hanno portato in carcere Garcia Cruz Randy: deve espiare nove mesi per lesioni personali e minacce aggravate, reati contestati nel 2014.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Garcia Cruz Randy classe 1992-2L’uomo annovera al suo attivo tutta una serie di vicende penali, tra le quali furto, rapina, ricettazione e rissa. Nel 2011 è stato arrestato presso l’aeroporto della Malpensa con 10 chili di cocaina occultata in particolari alloggiamenti ricavati all’interno di due valigie. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Impossibile garantire distanziamento sociale", Carrisiland rinuncia alla stagione 2020

  • Spaventoso scontro fra due auto in Emilia: grave un giovane brindisino

  • Scontro fra due auto sulla provinciale: feriti un uomo e una donna

  • Appropriazione indebita: 31 auto sequestrate dalla polizia a Brindisi

  • Positivi al Melli: Rizzo chiede conto alla Asl e nel frattempo chiude attività e spiaggia libera

  • Quattro nuovi casi in Puglia, uno in provincia di Brindisi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento