Nuove intimazioni di pagamento dell'Arneo: incontro con la Confconsumatori

Si ripropone il problema dei bollettini dell’Arneo. La questione sarà al centro di un incontro pubblico organizzato dal coordinamento “Confconsumatori Brindisi” – “Associazione nazionale dalla parte del consumatore”

BRINDISI - Si ripropone il problema dei bollettini dell’Arneo. La questione sarà al centro di un incontro pubblico organizzato dal coordinamento “Confconsumatori Brindisi” – “Associazione nazionale dalla parte del consumatore” che mercoledì (17 febbraio) si svolgerà presso l’oratorio parrocchiale di Tuturano in via Colemi 10. 

Nelle ultime settimane, infatti, molti cittadini sono stati raggiunti da intimazioni di pagamento dell’Arneo per la bonifica di case e terreni.
L’incontro è stato promosso da un gruppo spontaneo di cittadini di Tuturano, il cui portavoce è il signor Enzo Cosma, che hanno invitato l’avvocato Emilio Graziuso, responsabile del Coordinamento, a partecipare, in qualità di relatore, all’incontro per cercare di fornire il maggior numero di informazioni possibile in merito a questa annosa questione.

“Da una settimana a questa parte, ogni giorno, stiamo ricevendo centinaia di segnalazioni e di richieste di chiarimento da parte dei cittadini – afferma Emilio Graziuso – Per questo motivo durante l’ incontro pubblico, speriamo di fornire ai cittadini, consumatori ed utenti tutte le informazioni delle quali hanno bisogno”.

Tutti coloro che volessero maggiori informazioni in merito all’incontro possono contattare il Coordinamento al numero 347 – 0628721 o visitare il sito www.confconsumatoribrindisi.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Green

    Torre Guaceto: "Un fiore all'occhiello da difendere"

  • Cronaca

    Terremoto: tre scosse nello stesso punto dal 2018

  • Cronaca

    Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Attualità

    Prorogato termine per richiesta di riduzione della Tari

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Sequestrati 350mila euro alla famiglia Bruno: indagati padre e figlio

  • Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Crollo solaio in una scuola: dimesso l'operaio, cantiere sotto sequestro

  • Strade e sottopassi allagati: anziani coniugi salvati dai carabinieri

  • Estorsione a una dipendente: denuncia e interdizione per un ristoratore

Torna su
BrindisiReport è in caricamento