Furto di ferro vicino ai binari: tre arrestati, uno è minorenne

Stefano Marsella, 40 anni, di Manduria, e Paola Mingola, 44, di Oria, rimessi in libertà. Il 17enne nel centro accoglienza

ORIA - Tre persone, tra le quali un ragazzo di 17 anni, sono state arrestate con l'accusa di furto perché sorprese dai carabinieri di Oria a rubare manufatti di ferro depositati vicino ai binari della linea Brindisi-Taranto. 

Si tratta di Stefano Marsella, 40 anni, originario di Manduria, e Paola Mingolla, 44, di Oria, già scarcerati, dopo essere stati sorpresi assieme al ragazzino di Oria in contrada San Lorenzo.  Sia l’uomo che il minorenne si sono accorti della presenza della pattuglia dei carabinieri e sono saliti velocemente su una Fiat Punto per poi partire a velocità sostenuta, mentre la donna che non è riuscita a scavalcare un muretto ed è rimasta sul posto.

Dopo circa 800 metri l’auto è stata raggiunta dai militari che  hanno appurato che nel vano portabagagli erano presenti una “cassa di manovra manuale in ferro per deviatoio completa di contrappeso  e due sbarre per fissaggio”. Dagli accertamenti è emerso che il manufatto del peso di 130/140 chili, era stato smontato e collocato accanto ai  binari della linea ferroviaria dagli operai del “Gruppo Ferrovie dello Stato”, per essere rigenerato e successivamente riutilizzato. Dall’ispezione dell’area si è constatato che gli indagati avevano raccattato e accantonato, già smontate dagli operai, “10 caviglie in ferro” per il fissaggio dei binari alle traverse nonché due coperchi in acciaio copri tombini, il tutto per un valore complessivo di circa duemila euro. 

 Il materiale asportato è stato restituito  al capo dell’unità manutentiva. Gli arrestati maggiorenni, dopo le formalità rito, sono stati rimessi in libertà come disposto dall’autorità giudiziaria, mentre il minore  è stato condotto presso  il centro di prima accoglienza di Monteroni di Lecce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bomba, App di un brindisino emigrato a Londra dopo la laurea

  • Scontro fra auto e bici: muore infermiera, un arresto per omicidio stradale

  • Bomba, centro commerciale Le Colonne: il 15 dicembre apertura anticipata

  • Bomba: le direttive sull'evacuazione e l'elenco aggiornato delle vie

  • Ospedale Perrino, l'oncologa Palma Fedele premiata per empatia con le pazienti

  • Bombe, Torino: evacuati in 10mila. Il 15 dicembre toccherà ai brindisini

Torna su
BrindisiReport è in caricamento