Pentola sul fuoco, cucina in fumo

CEGLIE MESSAPICA – Lascia la pentola sul fuoco e va a fare la spesa, al ritorno trova la finestra sfondata, la cucina annerita e la pentola sul marciapiede: erano intervenuti i vigili del fuoco allertati dai vicini che avevano visto uscire fumo dall'abitazione. Protagonista di questo episodio che per fortuna non ha portato a conseguenze ben più gravi la residente di uno dei cinque appartamenti di vico Tratturo Sant'Anna a Ceglie Messapica.

Intervento per un incendio cucina

CEGLIE MESSAPICA – Lascia la pentola sul fuoco e va a fare la spesa, al ritorno trova la finestra sfondata, la cucina annerita e la pentola sul marciapiede: erano intervenuti i vigili del fuoco allertati dai vicini che avevano visto uscire fumo dall'abitazione.  Protagonista di questo episodio che per fortuna non ha portato a conseguenze ben più gravi la residente di uno dei cinque appartamenti di vico Tratturo Sant'Anna a Ceglie Messapica.

La donna aveva messo sulla cucina una pentola con delle patate, aveva abbassato al minimo la fiamma ed era andata a fare la spesa. Intorno alle dieci una colonna di fumo è uscita dalla finestra di casa sua. I vicini allarmati non hanno esitato a contattare i vigili del fuoco. Sul posto si è portata una squadra della sede distaccata di Ostuni che ha provveduto a spegnere il principio di incendio che era divampato nel vano cucina.

I vigili del fuoco hanno sfondato la finestra e messo in sicurezza l'abitazione. Sul posto si è portata anche una pattuglia dei carabinieri della stazione di Ceglie Messapica guidata dal maresciallo Sante Convertini.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Corruzione Enel: dipendenti indagati licenziati, dirigenti trasferiti

  • Cronaca

    “Porta ottomila euro domani, altrimenti bruciamo tutto”

  • Cronaca

    Le mani della Scu sul fotovoltaico, nove condanne definitive e una annullata con rinvio

  • Cronaca

    Rapina in gioielleria al centro commerciale, pene ridotte in appello

I più letti della settimana

  • "Niente posto per mio figlio. Sembrava di essere in un film di guerra"

  • Estorsioni, rapine, droga e Kalashnikov: undici arresti

  • "Un grosso felino nelle campagne": ricerche tra molti dubbi

  • Mamma e figlia senza casa e senza lavoro: "Aiutateci, siamo disperate"

  • Rapina nella farmacia comunale: banditi armati di coltello, due feriti

  • “Festa patronale, biglietti gratis sennò benzina”: estorsione di stampo mafioso ai giostrai

Torna su
BrindisiReport è in caricamento