"Pericolo per sicurezza alimentare e salute pubblica": sospesa attività di ristorazione

Sospesa l’attività di preparazione e somministrazione di alimenti e bevande di un’attività di ristorazione, in seguito a un controllo dei carabinieri del Nucleo antisofisticazioni di Taranto

CEGLIE MESSAPICA – Sospesa a Ceglie Messapica, con efficacia immediata, l’attività di preparazione e somministrazione di alimenti e bevande di un’attività di ristorazione, in seguito a un controllo dei carabinieri del Nucleo antisofisticazioni di Taranto. Sono state rilevate alcune “non conformità” che indicano pericolo per la sicurezza alimentare e salute pubblica.

Il provvedimento è stato emesso dal dirigente del servizio Igiene alimenti e nutrizione del Dipartimento di prevenzione dell’Asl di Brindisi. Accertata la mancanza di autorizzazione sanitaria, la sospensione sarà efficace ed esecutiva sino a quando la ditta non avrà provveduto a presentare notifica ai fini della registrazione con la relativa documentazione comprensiva del certificato per l’idoneità delle acque prelevate dal pozzo artesiano ivi presente. Il valore della struttura ammonta a 100mila euro.

Potrebbe interessarti

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Potassio, usi e benefici: perché assumerlo e gli alimenti che lo contengono

  • Falsi amici: gli alimenti che mangi per dimagrire, invece fanno ingrassare

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla superstrada: camionista travolto e ucciso da un'auto

  • "Hanno aiutato il nostro bimbo, aiutateci a rintracciarli e ringraziarli"

  • Tamponamento sulla superstrada finisce con denuncia per rissa

  • Pulmino si schianta contro un albero: feriti sette braccianti, due sono gravi

  • Scontro sulla litoranea: mamma e due bambini in ospedale

  • La Polstrada recupera auto rubata dopo un inseguimento

Torna su
BrindisiReport è in caricamento