Assalto armato al supermercato Eurospin: caccia a due banditi

Rapina perpetrata intorno alle ore 18,50 di sabato. Bottino di circa 1000 euro. Auto rubata abbandonata e data alle fiamme nelle campagne

TORRE SANTA SUSANNA – Hanno terrorizzato i dipendenti con una pistola e si sono fatti consegnare il denaro. E’ caccia a due banditi che intorno alle ore 18,50 di sabato (13 aprile) hanno assaltato il supermercato Eurospin situato a Torre Santa Susanna, sulla via per Erchie.

Entrambi avevano il volto coperto da passamontagna. Uno era armato di pistola, presumibilmente finta. Una volta racimolato il bottino, pari circa a 1000 euro in banconote, sono fuggiti con la stessa auto con cui sono giunti sul posto: una Fiat rossa rubata nei giorni scorsi a Mesagne.  Giunti in contrada Arcipreviti, nei pressi della via vecchia per Manduria, si sono disfatti della vettura e hanno presumibilmente proseguito la corsa con un’altra macchina. 

Sull’accaduto indagato i carabinieri della compagnia di Francavilla Fontana. I vigili del fuoco hanno domato le fiamme. 

Potrebbe interessarti

  • Blatte e scarafaggi, come allontanarli

  • Anguria, antiossidante: proprietà, benefici e controindicazioni

  • Cicloturismo a Brindisi e provincia: le associazioni crescono

  • Lavastoviglie: consigli per averla sempre pulita e profumata

I più letti della settimana

  • Tragedia in campagna: donna rimane incastrata in una vecchia fornace, muore in ambulanza

  • Incidente mortale sul cavalcavia: condannato per omicidio stradale

  • Furgone imbottito di marijuana: 218 chili, un arresto

  • Bottiglie d'acqua minerale esposte al sole: sequestro in un supermercato

  • Ruba un'auto e ne fa un clone di quella identica di un amico

  • Inseguiti e arrestati subito dopo il furto di uno scooter

Torna su
BrindisiReport è in caricamento