Ruba chiavetta Usb nel centro commerciale: scoperto e denunciato

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile hanno denunciato un 43enne per furto aggravato

BRINDISI - I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile sezione Radiomobile della locale compagnia hanno denunciato un 43enne del luogo per furto aggravato. L’uomo, all’interno di un centro commerciale del posto, ha rubato una chiavetta Usb del valore di 49,90 euro, dopo averlo privato dell’imballaggio, occultandolo nella tasca del proprio giubbotto. E' stato fermato dopo le casse dal personale addetto alla vigilanza interna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'ultimo saluto a "Donna Jolanda" tra lacrime e lunghi applausi

  • Morta la mamma di Albano Carrisi, la sua "origine del mondo"

  • I fratelli Gargarelli di Brindisi conquistano la finale di Tu sì que vales

  • Bomba, sindaco firma ordinanza per evacuazione: denuncia per chi resta

  • “Bomba, se esplode città in sicurezza”. Scuole chiuse sabato e lunedì

  • Bomba, colazione e pranzo offerti dal Comune: cornetto, caffè, due panini e frutta

Torna su
BrindisiReport è in caricamento