Scoperto furto di energia elettrica del valore di 30mila euro, arrestato un uomo

I carabinieri del Brindisino continuano a scoprire allacci abusivi alla rete pubblica degli impianti elettrici nelle case dei cittadini. A finire in manette per furto di energia elettrica per un valore di 30mila euro, questa volta è toccato al 60enne di Ceglie Messapica Gioacchino Bellanova, già noto alle forze dell'ordine