Sette chili e mezzo di marijuana nelle buste: coppia arrestata

La scoperta dei carabinieri in un'abitazione di Ceglie Messapica: in carcere Francesco Zizzi, 37 anni, ai domiciliari una donna di 36 anni

La droga sequestrata dai carabinieri

FASANO - Più di sette chili e mezzo di droga sono stati scoperti dai carabinieri a Ceglie Messapica: l'accusa di spaccio di sostanza stupefacente è stata mossa nei confronti di Francesco Zizzi, 37 anni, di Cisternino, finito in carcere, e di una donna di 36 anni, G.V, di Ceglie, ai domiciliari.

L'operazione antidroga è stata condotta dai carabinieri della Compagnia di Fasano, nella giornata di ieri. La perquisizione è stata condotta in un'abitazione di Ceglie, in uso alla donna: complessivamente sono stati posti sotto sequestro 7.600 chilogrammi di marijuana, divisi in 32 buste. Trovati due bilancini di precisione e materiale per il confenzionamento delle dosi. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Inseguimento dopo furto di un camion: carabinieri speronati, recuperati i mezzi

    • Cronaca

      Omicidi Scu, anche in Appello chiesto l’ergastolo per tre brindisini

    • Cronaca

      I pakistani negano la violenza sessuale ma restano in carcere

    • Cronaca

      Riprendono i sequestri di ricci di mare: un sub sorpreso dalla Capitaneria

    I più letti della settimana

    • Dopo incidente consegna la droga ai soccorritori: erano finanzieri

    • Abusano di un giovane che aspetta il pullman e poi fuggono: trovati e arrestati

    • Cade da un'impalcatura mentre lavora: grave giovane operaio

    • Trovato sulla litoranea con una tonnellata di marijuana: scoperto e arrestato

    • Sparatoria dopo la lite in Tribunale: padre e figlio imputati per tentato omicidio

    • Inseguimento dopo furto di un camion: carabinieri speronati, recuperati i mezzi

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento