Sette chili e mezzo di marijuana nelle buste: coppia arrestata

La scoperta dei carabinieri in un'abitazione di Ceglie Messapica: in carcere Francesco Zizzi, 37 anni, ai domiciliari una donna di 36 anni

La droga sequestrata dai carabinieri

FASANO - Più di sette chili e mezzo di droga sono stati scoperti dai carabinieri a Ceglie Messapica: l'accusa di spaccio di sostanza stupefacente è stata mossa nei confronti di Francesco Zizzi, 37 anni, di Cisternino, finito in carcere, e di una donna di 36 anni, G.V, di Ceglie, ai domiciliari.

L'operazione antidroga è stata condotta dai carabinieri della Compagnia di Fasano, nella giornata di ieri. La perquisizione è stata condotta in un'abitazione di Ceglie, in uso alla donna: complessivamente sono stati posti sotto sequestro 7.600 chilogrammi di marijuana, divisi in 32 buste. Trovati due bilancini di precisione e materiale per il confenzionamento delle dosi. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Agente infedele intasca i soldi dei clienti: condannata compagnia assicuratrice

  • Cronaca

    “Sono io il rapinatore della gioielleria, gli altri non c’entrano”

  • Cronaca

    Incidente mentre pescava polpi, muore un pensionato

  • life

    I protagonisti del progetto "La Manta" presentano i risultati

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla statale 7: muore ex sindaco di San Vito

  • Morte ex sindaco: arrestato l'altro conducente, sotto effetto di alcol e droga

  • Auto si schianta contro un trattore sulla Brindisi-San Vito: un ferito

  • Brindisina uccisa a colpi di pistola in Brianza

  • Marijuana nello zaino: arrestata studentessa di 16 anni

  • Il commosso addio al professor Caiolo: "Una persona semplice, gli dobbiamo tanto"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento