Silletti in congedo: cambio di comando ai carabinieri forestali Puglia

L'autore del primo piano anti Xylella lascia la divisa per raggiunti limiti di età. Al suo posto il generale Mostacchi

BRINDISI – Dopo 41 anni di servizio, il generale di Divisione Nicola Silletti va in congedo per limiti di età. Al suo posto, al comando della Regione Carabinieri Puglia si insedierà il generale di Brigata Danilo Mostacchi, 58 anni, originario di Foggia.

La cerimonia del passaggio di consegne si svolgerà venerdì (27 aprile) presso il comando Legione carabinieri Puglia, a Bari, in presenza di Mostacchi, comandante forestale(1)-2uno schieramento di carabinieri forestali della Puglia e di una rappresentanza di carabinieri della Legione Puglia. Presenzierà a cambio di guardia il  generale di Corpo d’armata Antonio Ricciardi, comandante Unità forestali, ambientali e agroalimentari dell’Arma.

Nato a Santeramo in Colle (Bari) 65 anni fa, Silletti è entrato nelle fila del Corpo Forestale nel 1976. Nel 2015, con atto del capo del dipartimento Protezione civile, su incarico del Consiglio dei ministri, è stato nominato commissario delegato per fronteggiare l’emergenza Xylella. E’ stato lui l’autore del primo piano di contrasto al batterio che tuttora imperversa nelle provincia di Brindisi e Lecce, fino a lambire la fascia sud della provincia di Bari. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nell'ospedale Melli cinque operatori sanitari e un paziente positivi

  • "Impossibile garantire distanziamento sociale", Carrisiland rinuncia alla stagione 2020

  • Scontro fra due auto sulla provinciale: feriti un uomo e una donna

  • Appropriazione indebita: 31 auto sequestrate dalla polizia a Brindisi

  • Positivi al Melli: Rizzo chiede conto alla Asl e nel frattempo chiude attività e spiaggia libera

  • Coronavirus, solo un caso in Puglia. Due morti nel Brindisino

Torna su
BrindisiReport è in caricamento