Attendeva un cliente, ma si presentano i carabinieri: arrestato per spaccio

Un 55enne di San Donaci è stato sorpreso con 38 grammi di cocaina. I militari intercettano un cliente nel cortile

SAN DONACI – Il cliente non ha fatto in tempo a presentarsi all’appuntamento, perché sulla sua strada ha trovato i carabinieri. E’ stato arrestato in flagranza di reato un 55enne di San Donaci, Antonio Corrado, sorpreso con 38 grammi di cocaina. L’arresto è stato effettuato dai militari della locale stazione al comando del luogotenente Lazzari.

Questi in un primo momento hanno bloccato un 38enne del posto che era appena entrato nel cortile dello stabile in cui risiede Corrado. Corrado Antonio classe 1963-2L’uomo, sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di 175 euro in banconote. 

Successivamente i carabinieri hanno bloccato sulle scale lo stesso Corrado. L’uomo è stato sorpreso con 16 grammi di polvere bianca contenuti all’interno di un involucro. La perquisizione è stata poi estesa all’appartamento situato al primo pieno dell’immobile. Qui, in un armato della camera da letto, le forze dell’ordine hanno trovato altri 20 grammi di cocaina.

Nella cucina, all’interno di un mobile collocato nelle adiacenze del frigorifero, è stato rinvenuto un contenitore metallico con altri due grammi di stupefacente dello stesso tipo, nonché un bilancino elettronico perfettamente funzionante e due rotoli di nastro isolante di colore nero utile al confezionamento dello stupefacente. La droga e il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

L’arrestato, dopo l’espletamento delle formalità di rito, è stato condotto nella sua abitazione in regime di arresti domiciliari, come disposto dall’autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Potassio, usi e benefici: perché assumerlo e gli alimenti che lo contengono

  • Falsi amici: gli alimenti che mangi per dimagrire, invece fanno ingrassare

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla superstrada: camionista travolto e ucciso da un'auto

  • "Hanno aiutato il nostro bimbo, aiutateci a rintracciarli e ringraziarli"

  • Tamponamento sulla superstrada finisce con denuncia per rissa

  • Pulmino si schianta contro un albero: feriti sette braccianti, due sono gravi

  • Scontro sulla litoranea: mamma e due bambini in ospedale

  • La Polstrada recupera auto rubata dopo un inseguimento

Torna su
BrindisiReport è in caricamento