Trovata carbonizzata nelle campagne mesagnesi auto rubata a Lecce

Il ritrovamento, che risale alle 7 di oggi, domenica 6 gennaio, è stato fatto dai carabinieri della stazione di Mesagne

MESAGNE – Trovata carbonizzata nelle campagne mesagnesi, precisamente in contrada Vergine, una Fiat Panda rubata la notte scorsa a Lecce intestata a un 42enne del posto. Il ritrovamento, che risale alle 7 di oggi, domenica 6 gennaio, è stato fatto dai carabinieri della stazione di Mesagne durante un giro di pattugliamento nelle campagne. All’arrivo dei militari l’auto era già ridotta a una carcassa, non si è nemmeno reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

incendio fiat panda mesagne1-2

I carabinieri coordinati dal comandante della compagnia di San Vito dei Normanni, il capitano Antonio Corvino, hanno avviato le indagini tese all’individuazioni dei responsabili del furto e relativo incendio e soprattutto per verificare se il veicolo è stato utilizzato per qualche azione criminosa. 

Potrebbe interessarti

  • Blatte e scarafaggi, come allontanarli

  • Anguria, antiossidante: proprietà, benefici e controindicazioni

  • Stp: rinnovate tutte le corse per le marine della provincia

  • Cicloturismo a Brindisi e provincia: le associazioni crescono

I più letti della settimana

  • Tragedia in campagna: donna rimane incastrata in una vecchia fornace, muore in ambulanza

  • Incidente mortale sul cavalcavia: condannato per omicidio stradale

  • Frattura il naso e lo zigomo alla fidanzata, soccorsa da automobilista

  • Furgone imbottito di marijuana: 218 chili, un arresto

  • Chiuso sulla costa ristorante avviato senza autorizzazione comunale

  • Brindisi Multiservizi: ecco la graduatoria degli idonei all'assunzione

Torna su
BrindisiReport è in caricamento