Trovati quasi 40 chili tra salumi e formaggi senza etichettatura: sequestro e multa

Scoperti dai forestali nell'ambito di controlli pianificati e mirati alla sicurezza agro-alimentare ed alla tutela dei consumatori

CEGLIE MESSAPICA - I carabinieri forestali della stazione di Ceglie Messapica, nel corso di controlli pianificati e mirati alla sicurezza agro-alimentare ed alla tutela dei consumatori, hanno rinvenuto, presso un’azienda produttrice nell’agro della cittadina collinare, salumi e formaggi pronti per la vendita, ma privi di etichettatura. Al titolare dell’ azienda è stata comminata una sanzione da 750 a 4.500 euro.

I prodotti, 20 chili di salumi e 17 di formaggi, sono stati sottoposti a sequestro cautelare amministrativo, ai sensi della Legge 689 del 1981, non essendo certificata la provenienza, secondo il requisito della “rintracciabilità”, introdotto dal Regolamento comunitario n. 178 del 2002.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva smarrito la bici e scritto un biglietto per ritrovarla: la polizia gliene regala una nuova

  • La spiaggia libera? E' mia, e me la gestisco io

  • Dal cantiere alle campagne: arrestati i vertici dell'Anonima rifiuti

  • Spaventoso incidente sulla strada provinciale: due persone ferite

  • Litoranea, scatta sosta selvaggia: parcheggi comunali ignorati

  • Ladri di angurie in trasferta nel Leccese: bloccati dopo un inseguimento

Torna su
BrindisiReport è in caricamento