Ucciso dal treno, linea interrotta

BARI – Lo ha annunciato Trenitalia in un comunicato stampa, che all’altezza di un passaggio a livello, nel Barese, un uomo è rimasto ucciso dal treno regionale 12586 che era partito nella mattinata da Lecce e diretto a Foggia. L’incidente è avvenuto tra Polignano a Mare e Monopoli.

Un treno regionale

BARILo ha annunciato Trenitalia in un comunicato stampa, che all’altezza di un passaggio a livello, nel Barese, un uomo è rimasto ucciso dal treno regionale 12586 che era partito nella mattinata da Lecce e diretto a Foggia. L’incidente è avvenuto tra Polignano a Mare e Monopoli.

Sul posto sono in corso accertamenti da parte delle forze dell’ordine e non viene nemmeno esclusa la pista del suicidio. La linea ferroviaria tra Bari e Lecce è attualmente interrotta. Sul treno erano presenti passeggeri leccesi e brindisini.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    E dalle macchie della riserva spunta un piccolo arsenale dei trafficanti

  • social

    A 25 anni cerca fortuna al Nord: "Cara Puglia, stai perdendo i migliori"

  • Cronaca

    Seconda Bandiera Verde dei pediatri italiani per il mare di Ostuni

  • Politica

    Per Cavalera sindaco lista unica Coerenti-Api: nasce Brindisi popolare

I più letti della settimana

  • Incidente mentre pescava polpi, muore un pensionato

  • Brindisina uccisa a colpi di pistola in Brianza

  • A 25 anni cerca fortuna al Nord: "Cara Puglia, stai perdendo i migliori"

  • Marijuana nello zaino: arrestata studentessa di 16 anni

  • Il commosso addio al professor Caiolo: "Una persona semplice, gli dobbiamo tanto"

  • Cala Materdomini: tensione durante la demolizione di un'opera abusiva

Torna su
BrindisiReport è in caricamento