Ucciso dal treno, linea interrotta

BARI - Lo ha annunciato Trenitalia in un comunicato stampa, che all'altezza di un passaggio a livello, nel Barese, un uomo è rimasto ucciso dal treno regionale 12586 che era partito nella mattinata da Lecce e diretto a Foggia. L'incidente è avvenuto tra Polignano a Mare e Monopoli.

Un treno regionale

BARI - Lo ha annunciato Trenitalia in un comunicato stampa, che all'altezza di un passaggio a livello, nel Barese, un uomo è rimasto ucciso dal treno regionale 12586 che era partito nella mattinata da Lecce e diretto a Foggia. L'incidente è avvenuto tra Polignano a Mare e Monopoli.

Sul posto sono in corso accertamenti da parte delle forze dell'ordine e non viene nemmeno esclusa la pista del suicidio. La linea ferroviaria tra Bari e Lecce è attualmente interrotta. Sul treno erano presenti passeggeri leccesi e brindisini.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Negroamaro, fine della storia: ultima edizione in perdita

    • Cronaca

      “Asl e appalti truccati”: il pm chiede condanne per cinque ex dirigenti

    • Cronaca

      Assaltano una villetta, ma il proprietario chiama i carabinieri: presi tre ladri

    • Sport

      Campionati canottaggio: da venerdì a domenica niente auto in via Vespucci

    I più letti della settimana

    • Scu, muore la mamma del capo: permesso per l’ultimo saluto

    • Guardia giurata rapinata in pieno giorno all'esterno di una banca

    • Auto contro guardrail all'alba: una donna perde la vita

    • Scu e traffico di droga, sentenza d’appello per 37 brindisini

    • Donna chiusa in una stanza da due banditi che le svaligiano la casa

    • Fidanzati e spacciatori: arrestati nella notte nella piazza della movida

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento