Ucciso dal treno, linea interrotta

BARI – Lo ha annunciato Trenitalia in un comunicato stampa, che all’altezza di un passaggio a livello, nel Barese, un uomo è rimasto ucciso dal treno regionale 12586 che era partito nella mattinata da Lecce e diretto a Foggia. L’incidente è avvenuto tra Polignano a Mare e Monopoli.