Ucciso dal treno, linea interrotta

BARI - Lo ha annunciato Trenitalia in un comunicato stampa, che all'altezza di un passaggio a livello, nel Barese, un uomo è rimasto ucciso dal treno regionale 12586 che era partito nella mattinata da Lecce e diretto a Foggia. L'incidente è avvenuto tra Polignano a Mare e Monopoli.

Un treno regionale

BARI - Lo ha annunciato Trenitalia in un comunicato stampa, che all'altezza di un passaggio a livello, nel Barese, un uomo è rimasto ucciso dal treno regionale 12586 che era partito nella mattinata da Lecce e diretto a Foggia. L'incidente è avvenuto tra Polignano a Mare e Monopoli.

Sul posto sono in corso accertamenti da parte delle forze dell'ordine e non viene nemmeno esclusa la pista del suicidio. La linea ferroviaria tra Bari e Lecce è attualmente interrotta. Sul treno erano presenti passeggeri leccesi e brindisini.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      La sfiducia non passa: la Carluccio resta in sella grazie anche al suo voto

    • Cronaca

      Ampliamento abusivo di una villa in area vincolata: tutto sequestrato

    • Cronaca

      Incendiata nella notte auto utilizzata per il noleggio con conducente

    • Sport

      Basket: "Premio speciale alla carriera" per Santi Puglisi

    I più letti della settimana

    • Dopo incidente consegna la droga ai soccorritori: erano finanzieri

    • Abusano di un giovane che aspetta il pullman e poi fuggono: trovati e arrestati

    • Cade da un'impalcatura mentre lavora: grave giovane operaio

    • Trovato sulla litoranea con una tonnellata di marijuana: scoperto e arrestato

    • Scu, estorsione ai giostrai di San Teodoro: anche il Comune di Brindisi parte civile

    • Sparatoria dopo la lite in Tribunale: padre e figlio imputati per tentato omicidio

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento