Ucciso dal treno, linea interrotta

BARI - Lo ha annunciato Trenitalia in un comunicato stampa, che all'altezza di un passaggio a livello, nel Barese, un uomo è rimasto ucciso dal treno regionale 12586 che era partito nella mattinata da Lecce e diretto a Foggia. L'incidente è avvenuto tra Polignano a Mare e Monopoli.

Mar.DeMich. 26 aprile 2012

BARI - Lo ha annunciato Trenitalia in un comunicato stampa, che all'altezza di un passaggio a livello, nel Barese, un uomo è rimasto ucciso dal treno regionale 12586 che era partito nella mattinata da Lecce e diretto a Foggia. L'incidente è avvenuto tra Polignano a Mare e Monopoli.

Sul posto sono in corso accertamenti da parte delle forze dell'ordine e non viene nemmeno esclusa la pista del suicidio. La linea ferroviaria tra Bari e Lecce è attualmente interrotta. Sul treno erano presenti passeggeri leccesi e brindisini.

Bari
binari
Lecce
linea
morto

Commenti