Valigia dimenticata davanti al bar della stazione: bracciante agricolo denunciato

Una valigia dimenticata nei pressi del bar della stazione ha creato preoccupazione e scompiglio intorno alle 13 di ieri, lunedì 16 luglio, sui binari della stazione ferroviaria di Ostuni

OSTUNI – Una valigia dimenticata nei pressi del bar della stazione ha creato preoccupazione e scompiglio intorno alle 13 di ieri, lunedì 16 luglio, sui binari della stazione ferroviaria di Ostuni.  Un bracciante agricolo albanese di 41 anni,  domiciliato a Ostuni, è stato denunciato per procurato allarme ed interruzione di pubblico servizio.

I fatti

Intorno alle 12.45 di ieri i carabinieri della locale stazione nel corso di un servizio di pattugliamento hanno notato nelle immediate adiacenze della porta di accesso al bar della stazione ferroviaria di Ostuni una valigia di similpelle semirigida di colore marrone abbandonata. Il fatto li ha insospettiti, da un primo accertamento non è risultato appartenere ad alcuno dei presenti. Pertanto è stato attivato il previsto protocollo di circostanza,  è stata subito attivata la “squadra antisabotaggio” del Comando Provinciale Carabinieri di Lecce e si è provveduto a mettere in sicurezza l’intera zona evacuando l’area e facendo interrompere  il transito dei convogli nei due sensi di marcia. Fortunatamente il tutto è durato circa 40 minuti, dopodiché si è  presentato ai militari il distratto bracciante che ha spiegato di aver involontariamente dimenticato il proprio bagaglio nelle adiacenze del bar dopo essere sceso dal convoglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bomba, centro commerciale Le Colonne: il 15 dicembre apertura anticipata

  • Bomba: le direttive sull'evacuazione e l'elenco aggiornato delle vie

  • Bombe, Torino: evacuati in 10mila. Il 15 dicembre toccherà ai brindisini

  • Bomba, per l'evacuazione 300 brandine nelle scuole. Previsti colazione e pranzo

  • Estate in Sicilia dall'Aeroporto del Salento con voli settimanali

  • Minaccia collega per un pagamento: denunciato imprenditore

Torna su
BrindisiReport è in caricamento