Architettura, torna il Premio Apulia

BARI - Anche per l’anno 2012 è bandito il Premio Apulia, istituito dalla legge regionale 14/2008 ed articolato in due sezioni: Sezione progettististi under 40, per autori di opere di architettura contemporanea o di urbanistica che presentano caratteristiche di particolare valore e siano state realizzate in Puglia nel quinquennio precedente; Sezione committenza privata, per soggetti che risiedono o abbiano la sede della loro attività in Puglia e che hanno dimostrato una particolare attenzione al perseguimento della qualità in architettura e in urbanistica.

Angela Barbanente

BARI - Anche per l’anno 2012 è bandito il Premio Apulia, istituito dalla legge regionale 14/2008 ed articolato in due sezioni: Sezione progettististi under 40,  per autori di opere di architettura contemporanea o di urbanistica che presentano caratteristiche di particolare  valore e siano state realizzate in Puglia nel quinquennio precedente;  Sezione committenza privata, per soggetti che risiedono o abbiano la sede della loro attività in Puglia e che hanno dimostrato una particolare attenzione al perseguimento della qualità in architettura e in urbanistica.

Per partecipare occorre inviare entro il 30 dicembre 2012 all’Assessorato Regionale  alla Qualità del Territorio la propria candidatura, comprensiva degli elaborati indicati nel regolamento del Premio.  Per l’assessore Angela Barbanente, “il Premio Apulia costituisce un  importante strumento a sostegno della visione politica che ha ispirato l’azione di governo in questi anni: i riconoscimenti già assegnati dimostrano che un buon progetto di architettura può contribuire in modo significativo a diffondere buone pratiche per migliorare la qualità dell’ambiente urbano, puntando sulla tutela di elementi di pregio del paesaggio pugliese, sull’ecosostenibilità di materiali e tecnologie, sull’attenzione ai rapporti tra architettura e contesto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Il proficuo rapporto- dice ancora Angela Barbanente- stabilito con il Ministero per i Beni e le Attività culturali e l’entusiasmo dimostrato da tanti giovani professionisti ci inducono a proseguire lungo la strada intrapresa, sollecitando gli enti locali e i privati a impegnarsi per elevare la qualità degli insediamenti nelle città e nei territori della Puglia per accrescere il benessere della popolazione e l’attrattività dei territori".  Il regolamento (Regolamento Regionale 26 maggio 2009, n. 9) è consultabile al seguente indirizzo internet: http://www.regione.puglia.it/web/files/territorio/REGOLAMENTO_PREMIO_APULIA.pdf

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva smarrito la bici e scritto un biglietto per ritrovarla: la polizia gliene regala una nuova

  • La spiaggia libera? E' mia, e me la gestisco io

  • Dal cantiere alle campagne: arrestati i vertici dell'Anonima rifiuti

  • Spaventoso incidente sulla strada provinciale: due persone ferite

  • Litoranea, scatta sosta selvaggia: parcheggi comunali ignorati

  • Ladri di angurie in trasferta nel Leccese: bloccati dopo un inseguimento

Torna su
BrindisiReport è in caricamento