"Foro" riadattato per fiera bestiame

OSTUNI – Riapre il Campo Boario. Spettacoli in vista? No, animali al pascolo. E in vetrina. Su proposta dell’assessore alle Attività produttive, Nicola Lo Tesoriere, dopo un’interruzione forzata di sette anni, torna infatti a tenere banco in città l’antica usanza della fiera del bestiame all’interno del Foro Boario nella giornata che precede la festa di San Giuseppe. Quest’anno, nella giornata di domenica 18 marzo, all’interno del "Foro" (dalle ore 7 alle 14) ritorneranno gli animali di media e grossa taglia (cavalli, asini, buoi, ovini e caprini) mentre all’esterno e lungo via Peppino Orlando, si snoderanno le bancarelle degli attrezzi per l’agricoltura.