Musica internazionale al Circo della Farfalla di Francavilla

FRANCAVILLA FONTANA - Anche quest'anno sul palco del Circo ci sarà spazio per la musica internazionale. Sabato 20 ottobre ci sarà da rabbrividire con le oscure e artiche vibrazioni elettroniche degli Ivatu. 
Gli Ivatu sono una band fondata a Mosca nel 2016 dal polistrumentista Anton, la poetessa Eava e il produttore Pavel. I tre esordiscono con l'EP "Reveal", un'opera dal retrogusto di ultimi Portishead, di primi Massive Attack e dall'estetica debitrice dei Cocteau Twins. La loro musica si distingue quindi per influenze provenienti dal Trip-Hop, dalla Darkwave e dalla Psichedelia. È melodica, oscura, mistica, fredda nelle caratteristici e poetici testi e dolcemente disperata nelle voci. La band usa una preziosa strumentazione vintage, rifiutando il moderno suono digitale. Ne deriva un sound ricco e potente, dal forte impatto emotivo. Appuntamento alle ore 22:00

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Francesco De Gregori a Fasano, unica tappa in Puglia

    • Gratis
    • 21 luglio 2019
    • piazza Ciaia
  • I Negrita in concerto a Francavilla Fontana per l’unica data pugliese del tour estivo

    • 11 agosto 2019
    • piazza papa Giovanni XXIII
  • Dal classico al pop al jazz e blues: l’estate in musica di Francavilla Fontana

    • dal 7 luglio al 9 settembre 2019

I più visti

  •  “Latinissima”: le danze caraibiche sbarcano sul lungomare di Brindisi

    • dal 4 luglio al 25 agosto 2019
    • Lungomare Regina Margherita
  • La storia del paese e della gente di San Vito in una mostra fotografica

    • Gratis
    • dal 6 agosto 2018 al 2 settembre 2019
    • Chiesa di San Giovanni
  • Un ricco programma per l'estate di San Michele Salentino

    • dal 4 luglio al 22 agosto 2019
  • Francesco De Gregori a Fasano, unica tappa in Puglia

    • Gratis
    • 21 luglio 2019
    • piazza Ciaia
Torna su
BrindisiReport è in caricamento