E ora degustiamoci un libro

E ora degustiamoci un libro

Mesagne, centro storico

MESAGNE – Si terrà sabato 10 marzo prossimo a Mesagne la rassegna Degustazioni…Letterarie organizzata dall’associazione culturale “La Terra In Mezzo”. L’evento inizierà alle ore 18.30 presso il Frantoio Ipogeo in via Santacesaria nel centro storico della città di Mesagne. Una rassegna che parte dall’anima e dalla mente. Un percorso caratteristico in un’atmosfera antica.

L’associazione culturale e di promozione artistica mesagnese “La Terra in Mezzo” prosegue nel suo impegno ed intento di valorizzare il territorio attraverso un connubio importante quale il cibo e la lettura. Lo scopo della rassegna che partirà sabato 10 marzo 2012 si prepone di far conoscere le eccellenze enogastronomiche del Salento accostate alla lettura.

Saranno in totale 5 incontri, ognuno con la particolarità di avere la presentazione di un libro con a seguire la degustazioni di prodotti tipici locali come formaggi, vini, prodotti da forno, conserve e tanti altri. Al progetto collaborano anche diverse masserie della zona le stesse che aderiscono alla Fondazione Campagna Amica indetta da Coldiretti per la promozione e sviluppo della commercializzazione dei prodotti a kilometro 0.

L’appuntamento di sabato prossimo, si caratterizzerà con la presenza di Simona Toma che presenterà il suo ultimo scritto “Da questo libro presto un film” edito da Mondadori, presso il Frantoio Ipogeo a Mesagne alle ore 18.30. Mentre a seguire i prodotti per la degustazione saranno offerti dall’Azienda Agricola Giuseppe Carluccio e dalla Masseria Marangiosa di Latiano. Inoltre, l’evento è patrocinato dal Comune di Mesagne e gode della collaborazione dello studio professionale Edv Consulting Multiservice, Libreria Lettera 22 e da Idea Radio, realtà radiofonica locale.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    E dalle macchie della riserva spunta un piccolo arsenale dei trafficanti

  • social

    A 25 anni cerca fortuna al Nord: "Cara Puglia, stai perdendo i migliori"

  • Cronaca

    Seconda Bandiera Verde dei pediatri italiani per il mare di Ostuni

  • Politica

    Per Cavalera sindaco lista unica Coerenti-Api: nasce Brindisi popolare

I più letti della settimana

  • Incidente mentre pescava polpi, muore un pensionato

  • Brindisina uccisa a colpi di pistola in Brianza

  • A 25 anni cerca fortuna al Nord: "Cara Puglia, stai perdendo i migliori"

  • Marijuana nello zaino: arrestata studentessa di 16 anni

  • Il commosso addio al professor Caiolo: "Una persona semplice, gli dobbiamo tanto"

  • Cala Materdomini: tensione durante la demolizione di un'opera abusiva

Torna su
BrindisiReport è in caricamento