Aids: "Aumentati i casi di infezione, la legge del 1990 va adeguata"

Il deputato D'Attis, insieme alla Fondazione The Bridge, riporta la lotta all’Aids in prima linea: "Non si deve abbassare la guardia"

Giovedi 6 dicembre alle ore 10 presso la sala stampa della  Camera dei deputati l’On Mauro D’Attis presenterà insieme alla Fondazione The Bridge, presieduta da Rosaria Iardino, la volontà di dar vita ad una coalizione ampia che riporti la lotta all’Aids in prima linea insieme alle problematiche sulle malattie infettive ormai regolamentate da una legge di 28 anni fa.

“Sento forte la responsabilità di sensibilizzare il Parlamento ad adeguare le misure sanitarie regolamentate dalle legge 180 del 1990. Al contempo trovo auspicabile, alla luce dei nuovi dati sulle malattie infettive che vengano ripristinate le campagne di informazione per prevenire una malattia come l’Hiv in primis. Abbassare la guardia ha fatto crescere i casi di infezione, in questo caso dobbiamo tornare agli anni ’80 perché eravamo molto più consapevoli dei ragazzi del 2018”

Ad aprire i lavori sarà Rosaria Iardino Presidente The bridge, già impegnata da oltre 30 anni in prima persona sul tema. La testimonianza del paziente affetto da HIV, Mauro Pierini, traccerà il punto di vista di chi vive questa malattia mentre le liee scientifiche saranno delineate dal prof. Giuliano Rizzardini del Fatebenefratelli-Sacco e dalla prof.ssa Giulia Marchetti dell’ospedale San Paolo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio nella notte: distrutta casetta in legno e danneggiato pub

  • Cronaca

    Distributore automatico con sex toys: multa da 16mila euro a un esercente

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale nel centro abitato: donna in ospedale

  • Attualità

    Corso Garibaldi in versione estiva: chiuso al traffico dalle 18 alle 24

I più letti della settimana

  • Auto contro moto sulla panoramica: morto un imprenditore

  • Tamponamento a catena sulla superstrada: un'auto si ribalta

  • Scu, il nuovo pentito: “La mia latitanza tra Fasano e Porto Cesareo”

  • "Dopo l'incidente torno alla mia vita: grazie a medici e infermieri del Perrino"

  • Brindisi già capitale: Forza Italia ci riprova, depositata proposta di legge

  • Cipolle di cocaina, coppia brindisina finisce sotto indagine

Torna su
BrindisiReport è in caricamento