Forza Italia: gazebo in piazza contro la manovra finanziaria

Dirigenti, sindaci, consiglieri e militanti spiegheranno le criticità del piano economico varato dal governo

BRINDISI- Sabato mattina, 26 gennaio 2019, alle ore 11.00, in Brindisi alla piazza Vittoria, Forza Italia Brindisi riunisce i dirigenti, i sindaci ed i consiglieri eletti, i militanti del partito, per discutere della Manovra finanziaria varata dal Governo, che rappresenta la castrazione economica del nostro Paese in materia di impresa, lavoro e fiscalità.

Saranno presenti l’onorevole Mauro D’Attis, coordinatore regionale, e Laura De Mola, coordinatore provinciale di Brindisi, per spiegare il senso della manifestazione, che vedrà banchetti di riflessione in tutta Italia e le iniziative che Forza Italia intende adottare.

Sarà allestito un gazebo informativo intorno al quale i dirigenti del partito e chiunque voglia confrontarsi sul tema, spiegheranno le criticità di un piano economico del Paese, che alimenta la parassitarieta’ piuttosto che gli investimenti sul lavoro, le agevolazioni alle imprese che assumono e soprattutto le occasioni di lavoro (grandi opere ed infrastrutture).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio nella notte: distrutta casetta in legno e danneggiato pub

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale nel centro abitato: donna in ospedale

  • Cronaca

    Rapinatore armato di pistola piomba in farmacia e porta via 600 euro

  • Cronaca

    Rubano auto a un'anziana: "La usava per andare a fare fisioterapia"

I più letti della settimana

  • Auto contro moto sulla panoramica: morto un imprenditore

  • Tamponamento a catena sulla superstrada: un'auto si ribalta

  • Scu, il nuovo pentito: “La mia latitanza tra Fasano e Porto Cesareo”

  • "Dopo l'incidente torno alla mia vita: grazie a medici e infermieri del Perrino"

  • Brindisi già capitale: Forza Italia ci riprova, depositata proposta di legge

  • Cipolle di cocaina, coppia brindisina finisce sotto indagine

Torna su
BrindisiReport è in caricamento