Vitali: «Pdl con Consales, se Udc fuori»

BRINDISI - Hanno del clamoroso le dichiarazioni che l'onorevole Luigi Vitali ha rilasciato questa mattina a Mario Scotto, che andranno in onda nel tg odierno di Puglia Tv: «Il PDL è pronto a sostenere il sindaco Consales in caso di uscita dell'Udc e di Noi Centro dalla giunta e dalla maggioranza. Sosterremmo il primo cittadino per un anno, per evitare che arrivi il commissario». Le richieste sono due, sulla prima non ci piove: fuori Ferrarese. La seconda non è da meno: «Il primo cittadino riconosca il fallimento del cosiddetto laboratorio».

Luigi Vitali

BRINDISI - Hanno del clamoroso le dichiarazioni che l'onorevole Luigi Vitali ha rilasciato questa mattina a Mario Scotto, che andranno in onda nel tg odierno di Puglia Tv: «Il PDL è pronto a sostenere il sindaco Consales in caso di uscita dell'Udc e di Noi Centro dalla giunta e dalla maggioranza. Sosterremmo il primo cittadino per un anno, per evitare che arrivi il commissario». Le richieste sono due, sulla prima non ci piove: fuori Ferrarese. La seconda non è da meno: «Il primo cittadino riconosca il fallimento del cosiddetto laboratorio».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La situazione si fa ancora più complicata, dunque. Da una parte ci sono i centristi che dettano le condizioni e chiedono l'azzeramento immediato della giunta, prima dell'incontro di sabato tra sindaco e segretari dei partiti di maggioranza. Dall'altra c'è il PDL che si offre come ciambella di salvataggio a patto di far fuori il nemico acerrimo. Le dichiarazioni di oggi di Vitali smentiscono un'altra voce circolata nelle ultime ore, quella secondo cui Ferrarese starebbe trattando il rientro nel centrodestra. Fitto non solo non ne vuole sapere nulla, ma si opporrebbe a qualsiasi rientro di fuoriusciti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbarco in piena pandemia: decine di migranti rintracciati a Cerano

  • Coronavirus: due decessi a Carovigno, primo caso a San Donaci

  • Altri 23 casi in provincia di Brindisi: il bilancio sale a quota 148

  • Tre nuovi contagiati nel Brindisino e sei persone decedute

  • Addio a Nanuccio il pescatore: da 12 giorni attendeva l'esito del tampone

  • Carovigno, imprenditore dona buoni spesa da 30 euro per persone in difficoltà

Torna su
BrindisiReport è in caricamento