I vigili del fuoco a scuola per parlare di sicurezza e cultura della Protezione civile

Nella mattinata di oggi, lunedì 15 aprile, si è svolto un incontro presso l’Istituto comprensivo “M.Montessori” di Francavilla Fontana

BRINDISI - Continua nelle scuole il progetto “Consigli per la sicurezza e cultura della Protezione Civile” organizzato dall’associazione nazionale Vigili del Fuoco, sezione di Brindisi. Nella mattinata di oggi, lunedì 15 aprile, si è svolto un incontro presso l’Istituto comprensivo “M.Montessori” di Francavilla Fontana a cui hanno partecipato cinque classi di alunni della quinta elementare, oltre ai loro docenti.

Il presidente dell’associazione Maurizio Saponaro coadiuvato da un altro socio Damiano Magli, hanno informato e formato alunni e docenti sulle norme comportamentali derivanti da calamità e disastri che potrebbero accadere nell’ambito della Protezione civile, dove i vigili del Fuoco che come loro compito primario istituzionale fanno il soccorso tecnico urgente e sono sempre i primi ad intervenire.

Non sono mancati i Consigli sulla sicurezza: si è parlato di pericoli vari, incendi sia boschivi che domestici e altre tipologie di eventi che possono accadere negli ambienti scolastici.

L’incontro durato circa un paio d’ore ha catturato l’attenzione dei ragazzi che hanno partecipato rivolgendo numerose domande ai relatori. Infine è stato proiettato un video dei Vigili del Fuoco che mostra l’operato quotidiano nelle micro e macro emergenze, entusiasmando tutti gli alunni che oltre ad applaudire hanno inneggiato in coro il famoso brano dal titolo “ Il Pompiere paura non ne ha”.

Potrebbe interessarti

  • La banana, un fabbisogno giornaliero

  • Smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio al tabacco

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

I più letti della settimana

  • Scontro fra tre auto sulla strada per il mare: un morto e nove feriti

  • Parcheggiatore stroncato da infarto nella movida delle discoteche

  • Si apparta con la moglie di un detenuto: mamma e figli lo pestano

  • Tragedia in spiaggia: anziano perde la vita mentre fa il bagno

  • Furti nelle auto parcheggiate sulla costa: scoperti i responsabili

  • Posti in spiaggia "prenotati": la Capitaneria sequestra tutto

Torna su
BrindisiReport è in caricamento