Brindisi affascina blogger olandese: “Città pittoresca”

Saskia Balmaekers ha pubblicato una recensione sul suo blog Ciao tutti: “Tra storia, palazzi come La dolce vita e panorami mozzafiato”

La blogger olandese

BRINDISI – Affascinata da Brindisi, dalla sua storia risalente ai romani, dai monumenti ai palazzi che ricordano le location de La dolce vita al panorama vista mare che sembra quello di una cartolina, senza dimenticare il mercato della piazza. La blogger olandese Saskia Balmaekers è stata conquistata dalla città che ha visitato lo scorso mese di ottobre, scrivendo il racconto di quei giorni – con fotografie allegate - sul suo blog “Ciao tutti” (i suoi scatti sono in questo articolo).

brindisi foto blogger-3

Il sindaco di Brindisi

A dare notizia della pubblicazione che sicuramente riempirà il cuore di gioia di ogni brindisino è stato il primo cittadino, Riccardo Rossi. Ha scelto non già il canale della comunicazione ufficiale (quello del portavoce) ma quello personale e social della sua pagina Facebook, senza nascondere entusiasmo e orgoglio.

“Oggi la blogger olandese Saskia Balmaekers sul suo blog Ciao tutti, dedicato alla cultura italiana, ha pubblicato una recensione approfondita su Brindisi. È stata in viaggio qui ad ottobre e ne è rimasta affascinata, la descrizione è in olandese ma vale la pena guardare il ricco racconto fotografico della nostra città”, ha scritto.

“La blogger ci ha tenuto a segnalare la sua recensione all’Infopoint Brindisi di Palazzo Nervegna nel quale ha ricevuto informazioni utili mentre esplorava la città. Saskia Balmaekers a breve pubblicherà un libro sulla Puglia in cui Brindisi avrà il suo meritato spazio”, ha scritto ancora Rossi. “Un buon segnale per il turismo internazionale nella nostra terra”.

La speranza in effetti è quella: che Brindisi possa diventare nei fatti protagonista del turismo, avendone tutte le potenzialità. A Palazzo di città hanno avviato un lavoro in questa direzione. Mica facile. Ma è un inizio.

brindisi-puglia-via-colonne-3-2

La blogger olandese

Saskia Balmaekers ha iniziato il suo tour dal centro di Brindisi, dalle bancarelle di piazza mercato: “E’ una dose di vitamina C al quadrato”, ha scritto. Si è poi spostata in piazza Duomo: “È di gran lunga la piazza più bella della città. Gli edifici che circondano la piazza sono tutti gioielli, soprattutto quando il sole li tramonta in una luce dorata”.

La blogger ha proseguito lungo via Colonne “fino al capolinea della Via Appia”: “È forse la strada più famosa d'Italia. Soldati, mercanti e viaggiatori nei tempi antichi presero questa strada per andare a sud da Roma, la capitale dell'Impero Romano, a Brindisi, dove il capolinea della Via Appia è segnato da un'antica colonna romana”. L’olandese ha avuto modo anche di ammirare i resti romani, sotto il Nuovo Teatro Verdi.

brindisi-puglia-palazzo-granafei-nervegna-2

“Niente di più meraviglioso di una passeggiata sul mare. Il viale di Brindisi, il viale Regina Margherita, è l'ideale per una bella passeggiata”, ha scritto. “Si alternano vecchi palazzi , a volte con bellissime scritte che non sarebbero fuori luogo in un film come La Dolce Vita .

“Alla fine il viale si trasforma in una passerella di legno”. La sua passeggiata è terminata nelle vie del vecchio quartiere dei pescatori, Le Sciabiche, definito “pittoresco”.   Sul blog anche una serie di foto scattate dal monumento al Marinaio d’Italia e una descrizione dell'isola di Isola Forte a Mare con il Castello Alfonsino. Esperienza indimenticabile per la blogger.

Ecco dove trovare il servizio di Saskia Balmaekers su Brindisi: https://ciaotutti.nl/reizen-door-italie/puglia/10x-doen-proeven-in-brindisi/

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Green

    Torre Guaceto: "Un fiore all'occhiello da difendere"

  • Cronaca

    Terremoto: tre scosse nello stesso punto dal 2018

  • Cronaca

    Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Attualità

    Prorogato termine per richiesta di riduzione della Tari

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Sequestrati 350mila euro alla famiglia Bruno: indagati padre e figlio

  • Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Crollo solaio in una scuola: dimesso l'operaio, cantiere sotto sequestro

  • Strade e sottopassi allagati: anziani coniugi salvati dai carabinieri

  • Estorsione a una dipendente: denuncia e interdizione per un ristoratore

Torna su
BrindisiReport è in caricamento