Serata su cancro e nuove terapie

LATIANO – Domenica 11 settembre a Latiano si chiudono gli appuntamenti dell’Estate alla Sardedda, con una serata dedicata alla ricerca, alla prevenzione, alla lotta contro il cancro e ai nuovi farmaci e medicina nucleare. Lo start della serata è alle ore 20 e si terrà presso il santuario di San Francesco alla Sardedda sulla strada provinciale che collega Latiano al vicino comune messapico di San Michele Salentino.

La chiesa di S.Francesco alla Sardedda

LATIANODomenica 11 settembre a Latiano si chiudono gli appuntamenti dell’Estate alla Sardedda, con una serata dedicata alla ricerca, alla prevenzione, alla lotta contro il cancro e ai nuovi farmaci e medicina nucleare. Lo start della serata è alle ore 20 e si terrà presso il santuario di San Francesco alla Sardedda sulla strada provinciale che collega Latiano al vicino comune messapico di San Michele Salentino.

L’estate non è solo momento di divertimento e spensieratezza ma è anche e soprattutto periodo per mettere insieme più gente possibile per diffondere l’esperienza di medici e specialisti sulla prevenzione ad uno dei mali che sta minacciando il pianeta, il cancro. La prevenzione è il modo migliore per prendersi cura di se stessi, curare il corpo per poi lavorare sull’anima, è cosi che alla Chiesa di San Francesco alla Sardedda si procede verso un percorso di “costruzione” dell’individuo che deve imparare ad amarsi per potersi aprire all’altro e raggiungere il fine ultimo di “costruire un mondo migliore”.

Potrebbe interessarti

  • Prevenzione tumore del colon retto: parte lo screening gratuito

  • "Fattibile il progetto di convertire il Di Summa in Pta: adesso la delibera"

  • Emergenza sangue: dieci buoni spesa in palio per chi dona

  • Utic: "Criticità legate a ferie e tagli, ma i pazienti sono tutelati"

I più letti della settimana

  • Prevenzione tumore del colon retto: parte lo screening gratuito

  • "Organico Utic sotto stress. Eppure i Nas avevano prescritto adeguamenti"

  • "Fattibile il progetto di convertire il Di Summa in Pta: adesso la delibera"

  • Screening del carcinoma della mammella, a Ostuni potenziato il Servizio di Senologia

  • Emergenza sangue: dieci buoni spesa in palio per chi dona

  • Nuova tecnologia per installare cateteri venosi al Pta di Fasano

Torna su
BrindisiReport è in caricamento