Restyling manto erboso Fanuzzi: completata la prima fase dei lavori

Ultimato il diserbo e sono state rizollate le aree vicino a porte e centrocampo, dove si erano creati degli avvallamenti

BRINDISI - L’amministrazione comunale comunica che si è conclusa la prima fase dei lavori per il rifacimento del manto erboso dello stadio Fanuzzi e, a settembre, comincerà la seconda parte dei lavori. Lo stadio stasera ospiterà il debutto del Brindisi Fc, che in un match valevole per il turno preliminare di Coppa Italia Dilettanti affronterà il Foggia (calcio di inizio alle ore 20). 

Curva-2

In queste settimane è stato completato il diserbo e sono state rizollate le aree vicino a porte e centrocampo, dove si erano creati degli avvallamenti. È stato inoltre adeguato il campo alle prescrizioni imposte dalla Lega nazionale Dilettanti con l’allungamento (in lunghezza) del terreno di gioco.

I lavori proseguiranno anche sulla struttura esterna. “Un in bocca al lupo alla squadra che oggi sarà in campo per la prima partita di Coppa Italia - dichiara il sindaco Riccardo Rossi -. Dopo molti anni siamo riusciti a sistemare il manto erboso dello stadio e spero che questo sia solo un primo passo per migliorare la fruibilità dell’intera struttura sportiva”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto di magnitudo 5.8 presso Durazzo, paura nel Brindisino

  • Ultraleggero pilotato da brindisino si schianta su muretto

  • Lite in strada finisce con accoltellamento: un ferito e un arresto

  • Traffico di droga, otto brindisini sotto processo dopo verbali dei pentiti

  • Cocaina per mezzo milione di euro: brindisino condannato a sette anni

  • Terremoto: nuove scosse in Albania, 100 feriti, e nel Salernitano

Torna su
BrindisiReport è in caricamento