Taekwondo, interregionali: 15 medaglie conquistate dalla Gold team Brindisi

Gli atleti allenati dal maestro Cazzato conquistano 5 medaglie d’oro, 5 d’argento e 5 di bronzo al PalaFlorio di Bari

BRINDISI - Sono ben 15 le medaglie conquistate dalla squadra brindisina del Maestro Marco Cazzato agli ultimi campionati interregionali di Taekwondo della Puglia tenutisi in questo weekend di sabato 29 febbraio e domenica 1 marzo  nel palazzetto dello sport Palaflorio di Bari, sui 17 atleti partecipanti sono ben 5 le medaglie d’oro, 5 quelle d’argento e 5 di bronzo, le medaglie d’oro sono state conquistate nella giornata di sabato per la categoria dei cadetti da Ilaria Valenti, Marco Sirena e Cosimo Quaranta, l’argento è andato a Lorenzo Landolfo ed il bronzo a Matteo Compagnone.

Nella giornata di domenica per la categoria degli Junior e Senior la medaglia d’oro viene conquistata da Sandra Quarta ed Alessio Trastevere, medaglia d’argento per Agostino Ferrara, Gabriele Romano, Matteo Lobuono, Yuri Elia, , il bronzo va a Giulia Sgura, Ruben Balestra, Francesco Frigione, e Thomas Mascia.

Grazie alle tante medaglie conquistate la società sportiva brindisina si classifica al quinto posto tra le società partecipanti provenienti da ogni parte d’Italia, segno tangibile della qualità tecnica degli atleti brindisini in campo regionale e nazionale.
.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavori agricoli, arriva il sì dalla Regione: "attività indifferibili"

  • Paziente muore in ambulanza. Sgomberata Pneumologia

  • "Primo operatore 118 positivo, ora screening urgente per tutti"

  • Muore un imprenditore edile: prima vittima del Covid a Ostuni

  • Dopo le ultime notizie politica durissima con i vertici Asl Brindisi

  • Una brindisina in Olanda: "Viviamo col terrore del contagio. Il Lockdown è una fortuna"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento