“Sposta… menti a sud”, evento formativo dedicato ai consulenti del lavoro

“Dal mondo della scuola al mondo del lavoro”, con l’obiettivo di avvicinare i giovani al mercato del lavoro e favorire il dialogo tra le nuove generazioni e le istituzioni

BRINDISI - Il 20 e 21 settembre possimi la città di Brindisi ospiterà l’edizione 2019 di “Sposta…Menti a Sud”, l’ormai immancabile evento formativo promosso dal consiglio provinciale di Brindisi dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro e dall’Unione provinciale Ancl di Brindisi, dedicato ai consulenti del lavoro pugliesi e non solo. Quest’anno il cinquecentesco Palazzo Granafei Nervegna e il Teatro Comunale "Nuovo Teatro Giuseppe Verdi" saranno i luoghi di incontro e dibattito per indagare tematiche attuali e complesse “Dal mondo della scuola al mondo del lavoro”, con l’obiettivo di avvicinare i giovani al mercato del lavoro e favorire il dialogo tra le nuove generazioni e le istituzioni.

Ogni anno crescono la qualità e la validità dell’evento formativo e di approfondimento che, in questa quinta edizione punta sul senso della rete e sulla necessità di mettere insieme competenze e informazioni provenienti da diversi soggetti per creare sinergie. Perché l’evento "Sposta…menti a Sud" non è solo una importante occasione di approfondimento professionale tecnico-normativo, ma è anche e soprattutto un momento di raccolta e condivisione di modelli e buone pratiche tese a risaltare le opportunità di sviluppo del nostro territorio e di occupazione giovanile.

Venerdì 20 settembre i lavori si svolgeranno nella mattinata dalle 9.30 alle 13.30 e avranno come perno di confronto i rapporti tra giovani, mondo del lavoro e formazione con approfondimenti su apprendistato, alternanza scuola-lavoro e la presentazione del nuovo “Corso di Laurea in Consulenza del Lavoro ed operatori di impresa” dell’Università Aldo Moro di Bari. Nel pomeriggio i lavori riprenderanno alle 15.30 e saranno interamente dedicati alle novità e agli incentivi delle Assunzioni 2019 trattati con la competenza del Prof. Avv. Garofalo Domenico - Giuslavorista e docente Università Aldo Moro di Bari - e dell’Avv. Giuslavorista Stolfa Francesco del Centro studi Ancl Su. Sabato 21 settembre la mattinata di lavori sarà dedicata agli incentivi e strumenti a sostegno delle imprese con un focus sulle giovani eccellenze e le imprese pugliesi di successo. A concludere l’evento alle ore 12.30 presso il Teatro Verdi sarà lo spettacolo della cabarettista comica pugliese del programma Zelig, Cinzia Marseglia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Formazione, informazione, opportunità occupazionali e tanto altro saranno gli ingredienti della due giorni, conditi dal brio e dall’intrattenimento nella splendida cornice brindisina di fine estate. La macchina organizzativa è ormai avviata, i dettagli e il programma dettagliato dell'evento sono pubblicati sul sito e sulla pagina facebook Spostamenti a Sud.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: altri 76 contagi in Puglia, di cui tre in provincia di Brindisi

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • Chiedono i documenti: poliziotti aggrediti con calci e pugni in stazione

  • Vandali scatenati: appiccati tre incendi nella scuola materna

  • Covid: altri due contagi nel Brindisino. In Puglia 83 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento