menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Successo per il work camp dei ragazzi al rione Bozzano

E' promosso dal Comune di Brindisi in collaborazione con “Amani”, Ambito Brindisi-San Vito, consiglio comunale dei ragazzi e parrocchia San Giustino de Jacobis di Brindisi

BRINDISI - Si è concluso ieri, venerdì 31 luglio, il terzo modulo del "Work Camp dei Ragazzi 2020", promosso dalla cooperativa sociale Amani di Brindisi, nell'ambito delle iniziative del servizio “La Città dei Ragazzi”, iniziato lunedì 22 giugno presso l'oratorio della parrocchia “San Giustino de Jacobis” al quartiere Bozzano. Dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 fino alle 12.30, 20 bambini e bambine di età compresa fra i 6 e gli 11 anni, hanno trascorso divertenti giornate costruendo un indimenticabile percorso di crescita personale, accompagnati dagli animatori della cooperativa. Dieci mattine all’insegna di diverse attività educative, elaborate per stimolare azioni e senso di cittadinanza attiva attraverso: laboratori originali, arte, esperimenti, giochi, musica, sport, animazione e riqualificazione urbana.

AMANI 2-2-2

Tutte le attività sono state proposte nel rispetto delle norme di sicurezza anti Covid-19, in linea con le indicazioni emanate dal governo e dal presidente della Regione Puglia. Venerdì 31 luglio, alle ore 11.30, alla presenza dei genitori, di alcuni amministratori adulti e del vice parroco don Stefano Bruno, si sono ritrovati tutti insieme, “a debita distanza”, per un momento di saluto e convivialità, durante il quale al centro dell’attenzione ci sono stati proprio i bambini e la loro esperienza: hanno avuto modo di raccontare quanto realizzato con le proprie mani e di “donare” all’oratorio della parrocchia alcune panchine e tavoli riqualificati, costruiti con materiale di riciclo. Durante ogni modulo del work camp, i partecipanti hanno progettato e prodotto alcuni arredi da lasciare in parrocchia: un segnale di cittadinanza attiva che vede i bambini impegnati per il bene comune.

AMANI 3-2

Tanti i genitori ed i nonni intervenuti che hanno palesato il loro ringraziamento per il lavoro fatto e quanto è stato importante il work camp per i figli e i nipoti. Per i bambini e le bambine è stato un modo per stare insieme, scambiarsi sorrisi ed idee, imparare cose nuove e conoscere realtà diverse. Da martedì 18 a venerdì 28 agosto si svolgerà un nuovo ed interessante modulo di attività, sempre presso l’oratorio della parrocchia di San Giustino de Jacobis. Il work camp accoglierà un altro gruppo di 20 bambini e bambine che avranno modo di sperimentare cose nuove, accompagnati dall’équipe di operatori del servizio “La Città dei Ragazzi”. Il Comune di Brindisi e la cooperativa Amani hanno voluto inserire un ulteriore periodo di attività, date le numerose richieste dei genitori e la disponibilità dell’oratorio della parrocchia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia, prosegue il calo dei posti letto occupati

  • Attualità

    Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento