rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Attualità

Cisternino, la biblioteca comunale si arricchisce: ecco lo "Scaffale dell'inclusività"

Oltre a libri cartacei elaborati, ristrutturati e ristampati a caratteri ingranditi, viene affiancato in taluni casi anche il libro audio a beneficio di persone cieche, cieche parziali e dislessiche

CISTERNINO - Venerdì 21 aprile alle ore 18.00 presso la Biblioteca comunale “Tommaso Fiore” a  Cisternino si terrà l’evento di inaugurazione dello “Scaffale dell'inclusività - Libri per tutti e per ciascuno". La biblioteca si arricchisce di un cospicuo numero di testi messi a disposizione dalla Biblioteca Italiana per Ipovedenti onlus, impegnata dal 2009 con il progetto "Leggere facile, leggere tutti” a diffondere l’abitudine alla lettura tra persone ipovedenti, anziane, con  disturbi visivi, non vedenti e persone affette da dislessia medio-lieve.

L’originalità del progetto consiste nell’affiancare al libro cartaceo elaborato, ristrutturato e ristampato a caratteri ingranditi con l’utilizzo di font specifici, in taluni casi, anche il libro audio a beneficio di persone cieche, cieche parziali e dislessiche. In realtà, chiunque può leggere i libri a grandi caratteri, poiché  possono essere letti senza occhiali, non affaticano la vista e gli audiolibri possono essere ascoltati da tutti. Le opere in dotazione della biblioteca spaziano dalla letteratura per ragazzi, ai  classici per adulti, a libri di letteratura contemporanea.  

La locandina dell'inaugurazione dello Scaffale dell'inclusività

Nel corso della serata inaugurale interverrà in collegamento Zoom Giuseppe Marinò, presidente Biblioteca Italiana per Ipovedenti. Saranno presenti: Michele Sardano, presidente della sezione territoriale Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti Brindisi e coordinatore del Centro regionale audiolibro,Rocco Spezzano, responsabile del Centro di Consulenza Tiflodidattica di Lecce della Biblioteca Italiana per i Ciechi "Regina Margherita”- onlus, il professore Antonio Giampietro,
responsabile comunicazione e informazione Uici Puglia, Silviero Alviti, tecnico del centro regionale audiolibro, e Paolo Lacorte, presidente regionale dell’Unione Italiana ciechi e ipovedenti Puglia.  

Modererà Sergio Di Placido, insegnante di sostegno presso la scuola primaria dell'istituto comprensivo di Cisternino. Saluti istituzionali a cura di Annalisa Canzio, assessore ai Servizi Sociali.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cisternino, la biblioteca comunale si arricchisce: ecco lo "Scaffale dell'inclusività"

BrindisiReport è in caricamento