Domenica, 14 Luglio 2024
Attualità

Il Comune si attiva per il soggiorno climatico dedicato agli anziani

In supporto a questa iniziativa, l'Amministrazione ha stanziato un fondo di 15 mila euro, che rappresenta una compartecipazione finanziaria. Il costo a carico dei partecipanti terrà conto dell'Isee

BRINDISI - La Giunta comunale di Brindisi ha deliberato di approvare il soggiorno climatico anziani 2023. Recita un comunicato del Comune: "Questo programma, focalizzato sulla promozione di una terza età attiva e della buona salute, mira a sostenere l'autonomia e il benessere  psicofisico, economico e sociale degli anziani. Per questo motivo, è stato deciso di riprendere il soggiorno climatico anziani, un'iniziativa che aveva dimostrato il suo valore in passato, sospesa a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia di Coivid-19 nel biennio 2020-2021, mai più  riattivata, e che ora sarà riproposta con nuovo slancio". 

L'ufficio dell'Amministrazione ha già intrapreso le prime fasi di questo progetto, mettendosi in contatto con uffici di informazione turistica di rinomate località termali, tra cui Salsomaggiore Terme, Ischia, Sciacca, Agnano, Castellammare di Stabia, Abano Terme e Rimini. Questa selezione è stata effettuata con l'obiettivo di offrire una varietà di opzioni che possano rispondere alle  preferenze e alle necessità degli anziani partecipanti. 

Il processo decisionale per la scelta della località di destinazione si baserà su criteri di costo, con l'Amministrazione che si impegna a selezionare la proposta con il minor preventivo fornito dalle agenzie. Questo approccio garantirà un utilizzo efficiente delle risorse disponibili, senza compromettere la qualità dell'esperienza offerta agli anziani. 

In supporto a questa iniziativa, l'Amministrazione Comunale ha stanziato un fondo di 15 mila euro, che rappresenta una compartecipazione finanziaria al programma. Il costo a carico dei partecipanti sarà calcolato in base a una formula progressiva che terrà conto dell'Isee di ciascun partecipante.  

Per la realizzazione di questo progetto, l'Amministrazione Comunale ha deciso di avviare una procedura di gara d'appalto/ricerca di mercato tra le agenzie di viaggio e turismo. Questo processo sarà condotto in piena conformità con le normative vigenti in materia di appalti e sarà basato sulle modalità e le condizioni specificate nel disciplinare d'oneri e nell'avviso pubblico che sarà preparato dall'area competente. Mediante avviso pubblico verranno altresì comunicate alla cittadinanza le modalità di accesso al servizio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune si attiva per il soggiorno climatico dedicato agli anziani
BrindisiReport è in caricamento