Costa Mediterranea a Brindisi per imbarcare equipaggio di Costa Fortuna

Nei prossimi giorni la Polizia di Frontiera e gli organi preposti avvieranno tutte le formalità di espatrio per i marittimi che dovranno lasciare l’Italia

La Costa Fortuna

BRINDISI – Alle prime ore del giorno di oggi, giovedì 16 aprile, presso la diga di Punta Riso a Brindisi ha attraccato la nave da crociera Costa Mediterranea per imbarcare circa 500 membri dell'equipaggio di Costa Fortuna, nel porto di Brindisi dal 5 aprile scorso, e trasportarli in Estremo Oriente, nei loro paesi di origine.

costa mediterranea-3

Nei prossimi giorni la Polizia di Frontiera e gli organi preposti avvieranno tutte le formalità di espatrio per i marittimi che dovranno lasciare l’Italia. L'Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale, il 4 aprile scorso con apposita ordinanza nata in conseguenza dell'emergenza sanitaria in atto, aveva destinato la diga foranea di Punta Riso alla sosta inoperosa delle navi Costa Crociere che necessitano di rientrare in Italia; istituendo un posto di controllo temporaneo, specificatamente autorizzato dalla Capitaneria di Porto, sentito il Comitato di sicurezza portuale. La nave, proveniente dal porto di La Spezia, resterà a Brindisi approssimativamente fino al 20-22 aprile.

Si precisa che non si registrano casi Covid-19 a bordo e che i componenti dell’equipaggio non avranno alcun contatto con il territorio. Si tratta di un mero trasbordo per permettere ai marittimi di tornare a casa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Costa Crociere dona le eccedenze alimentari alla rete #brindisisolidale

La compagnia italiana ha donato circa 7 tonnellate di beni alimentari in eccedenza, che sono stati sbarcati oggi da Costa Fortuna, nave ormeggiata nel porto di Brindisi con soli membri d’equipaggio a bordo a seguito della decisione di Costa di sospendere le sue crociere. La donazione comprende generi di prima necessità come pasta, pane, affettati, formaggi, verdure, burro, farina, marmellate, miele, omogeneizzati e altri prodotti che verranno utilizzati da #brindisisolidale per i pacchi spesa in distruzione agli abitanti del territorio Brindisino. Per ricevere il pacco spesa è sufficiente chiamare uno dei due numeri nei giorni e orari indicati, esclusi i festivi: Comune di Brindisi telefono 0831 229 804 (lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 9 alle 13) e Croce Rossa di Brindisi telefono 392 926 1392 (martedì e giovedì dalle ore 9 alle 13). L’iniziativa ha visto la collaborazione e il contributo decisivo di Comune, Capitaneria di Porto, Sanità Marittima, Agenzia delle Dogane di Brindisi, dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Meridionale e delle aziende locali Sir spa e Incibun Supply Srl.

“In questa emergenza non dobbiamo dimenticare le persone che purtroppo vivono in una situazione di bisogno, per le quali gli effetti della situazione che stiamo affrontando sono ancora più amplificati. Le nostre navi sono un veicolo di ricchezza e occupazione per il territorio, ma possono essere anche di aiuto ai più deboli, come dimostrano le iniziative che abbiamo realizzato in vari porti del mondo in collaborazione con il Banco Alimentare e i progetti portati avanti dalla nostra Costa Crociere Foundation. Grazie alla presenza di Costa Fortuna abbiamo avuto l’opportunità di fare qualcosa anche a Brindisi, una città dove siamo stati accolti in maniera stupenda, sostenendo la rete #brindisisolidale, che non ha mai smesso di offrire assistenza e conforto sul territorio, nonostante le difficoltà di questo periodo.” – ha dichiarato Neil Palomba, direttore generale di Costa Crociere.  

“Il generoso gesto di Costa Crociere ci consentirà di aiutare tante famiglie brindisine che, a causa dell’emergenza Covid-19, vivono un momento di particolare bisogno - dichiara Riccardo Rossi, sindaco di Brindisi -. Ringrazio a nome dell’intera città Neil Palomba e la compagnia di navigazione Costa. Questa donazione sarà un contributo importantissimo per rafforzare la rete di Brindisi Solidale”.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

  • Consiglio regionale: cinque eletti in provincia di Brindisi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento