Didattica a distanza e turni per le superiori, nuova ordinanza di Emiliano

Le disposizioni entreranno in vigore da martedì 27 ottobre e fino al 24 novembre. Lezioni on line per una quota non inferiore al 75 percento

Nuova ordinanza del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, con la quale disponde che, ferma restando la sospensione delle attività didattiche “in presenza” in tutte le scuole secondarie di secondo grado, limitatamente alle ultime tre classi del medesimo ciclo scolastico, per il giorno lunedì 26 ottobre 2020, da martedì 27 ottobre e fino al 24 novembre 2020 le istituzioni scolastiche devono adottare, per una quota non inferiore al 75 percento, la didattica digitale integrata in tutte le classi del ciclo della scuola secondaria di secondo grado.

Tutto ciò in n modalità alternata alla didattica in presenza, modulando ulteriormente la gestione degli orari di ingresso e di uscita degli alunni anche attraverso l’eventuale utilizzo di turni pomeridiani, e disponendo che l’ingresso non avvenga in ogni caso prima delle 9,00. Le istituzioni scolastiche, infine, nella loro autonomia, individueranno per la restante quota in presenza, le misure che riterranno più idonee per l’utilizzo dei laboratori didattici ed altre attività in presenza o anche per l’attività in presenza di classi iniziali e terminali, nonché per l’attività di alunni con bisogni educativi speciali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Puglia in zona gialla: dagli spostamenti alle aperture di bar, ristoranti e negozi, le regole fino al 15 gennaio

Torna su
BrindisiReport è in caricamento