Sabato, 12 Giugno 2021
Attualità

Nuovo importante risultato a beneficio del territorio per la Camera di commercio di Brindisi 

Il commissario, Antonio D’Amore, è stato infatti eletto vicepresidente della Fondazione del Mezzogiorno Sud Orientale

BRINDISI - La Camera di Commercio di Brindisi porta a casa un nuovo importante risultato a beneficio del territorio, delle sue imprese e di conseguenza del suo tessuto sociale. Il commissario, Antonio D’Amore, è stato infatti eletto vicepresidente della Fondazione del Mezzogiorno Sud Orientale, attualmente presieduta da Eliseo Antonio Zanasi, che si occupa di promozione dello sviluppo economico e del benessere sociale in questa specifica area del sud Italia.

Con queste finalità, nel luglio 2003, è stata istituita la rete virtuosa della Fmso che vede fra i protagonisti il sistema confindustriale, le Camere di Commercio, Banca Opi, Monte dei Paschi di Siena, nell'ambito di un vasto programma finalizzato alla costituzione di Fondazioni nelle regioni dell'Italia Meridionale che costituiscano un network coordinato da un'unica regia a livello nazionale. Si tratta, dunque, di un ulteriore riconoscimento del ruolo svolto dalla Camera di Commercio di Brindisi, tra i soci fondatori della Fmso, che ora, alla luce del suo ruolo di primo piano nell’ambito della Fondazione, avrà maggiori possibilità e strumenti per migliorare le condizioni generali nelle quali operano le imprese locali, con evidenti ricadute positive per l’intero comparto economico e per il tessuto sociale della Provincia di Brindisi.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo importante risultato a beneficio del territorio per la Camera di commercio di Brindisi 

BrindisiReport è in caricamento