Attualità

Incontro tra comune, provincia e scuola per la nuova sede del "Fermi"

Nell'attuale sede saranno avviati interventi di messa in sicurezza con lavori per 1,42 milioni di euro

FRANCAVILLA FONTANA - Si è tenuto oggi, giovedì 20 maggio, un tavolo di confronto tra i rappresentati del comune di Francavilla Fontana, della provincia di Brindisi e la dirigenza dell’Itst Fermi. Durante l'incontro, cui hanno partecipato, tra gli altri, il sindaco Antonello Denuzzo e la dirigente scolastica Beatrice Monopoli, sono state affrontate le criticità presenti nell’attuale sede ed è stato delineato un percorso per la costruzione del nuovo edificio scolastico. “Questa mattina insieme ai tecnici del comune e della provincia abbiamo ribadito che la nuova sede del Fermi è una priorità non più rinviabile. In questo incontro – spiega il sindaco Antonello Denuzzo – abbiamo tracciato un percorso da seguire nei prossimi mesi." Il sindaco ed i tecnici comunali hanno indicato un terreno idoneo ad ospitare la nuova sede.

Qui l’amministrazione comunale realizzerà alcuni lavori preliminari utili per ospitare la nuova scuola, a partire dallo spostamento di un traliccio dell’alta tensione. La disponibilità del terreno sarà comunicata ufficialmente alla provincia, che nel corso dell’incontro ha confermato l’adeguatezza del lotto, nei prossimi giorni. Dopo questo passaggio obbligato si potrà procedere con la definizione del progetto che sarà candidato a finanziamento. “Il Fermi è una risorsa preziosa per tutto il territorio – conclude il sindaco – qui si formano uomini e donne con competenze indispensabili per il mercato del lavoro. Potenziare questa scuola, ricorrendo se necessario alle risorse del Pnrr, vuol dire favorire la crescita del territorio.” In arrivo novità anche per l’edificio che ospita attualmente l’Itst Fermi. La provincia ha reso noto che l’immobile sarà oggetto di interventi di messa in sicurezza con lavori per 1,42 milioni. Intanto comune e provincia, in vista del nuovo anno scolastico, sono al lavoro per individuare ulteriori spazi da destinare alle classi di nuova formazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incontro tra comune, provincia e scuola per la nuova sede del "Fermi"

BrindisiReport è in caricamento