Va a riposo anche Nino Boellis, l'autista dei sindaci di Brindisi

A 67 anni, e dopo 40 di servizio, è giunto il momento di cedere il volante dell'auto più importante del municipio di piazza Matteotti

BRINDISI - Con un titolo di pensione rigorosamente targato Fornero, va oggi a riposo a 67 anni di età e dopo 40 di servizio anche il più anziano tra gli autisti del Comune di Brindisi, Giovanni Boellis, da tutti conosciuto come Nino, made in Paradiso. E' lui che ha guidato l'auto blu più importante di palazzo di città, quella riservata ai sindaci. Boellis aveva cominciato la sua storia di autista di rappresentanza con Giovanni Antonino, poi con il commissario prefettizio arrivato dopo la cosiddetta "Tangentopoli brindisina", Bruno Pezzuto, quindi era stato l'autista di Domenico Menitti. E a seguire di Mimmo Consales e di Angela Carluccio, con i vari intermezzi dei ripetuti commissariamenti, sino alla gestione di Santi Giuffrè. Probabilmente ne avrebbe tante di storie aneddoti da raccontare, Giovanni Boellis, che da domani guiderà solo la propria, di auto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

  • Consiglio regionale: cinque eletti in provincia di Brindisi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento