Precari della Asl, Cgil pronta a manifestare a Bari

Dopo il sit-in di ieri davanti alla sede della direzione generale: "Risposte entro sette giorni"

BRINDISI - Il sit-in di ieri dei lavoratori precari in servizio presso l’Asl di Brindisi, promosso dalla segreteria territoriale Funzione Pubblica Cgil di Brindisi,  ha visto la partecipazione convinta di molti lavoratrici e lavoratori. La direzione generale ha deciso di chiedere maggiori chiarimenti alla Regione Puglia rispetto alla vertenza in atto.

Da parte nostra, invece, ritenuto che altre Asl hanno già dato una interpretazione tesa alla proroga dei contratti si ritiene che si debba procedere in tempi congrui a risolvere definitivamente la vertenza che vede interessati moltissimi precari della Asl di Brindisi .

Pertanto, nell’attesa che si chiariscano tutti gli aspetti burocratici  che devono andare nella direzione di uniformare in tutta la Regione Puglia la proroga dei contratti, si preannuncia che in difetto la Cgil entro e non oltre sette giorni da oggi, manifesterà insieme ai lavoratori presso la Regione Puglia .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attentato a Brindisi: bomba devasta l'ingresso di un bar in viale Commenda

  • Bollo auto e Documento unico di circolazione, le novità 2020

  • Muore schiacciato da un trattore: tragedia nelle campagne

  • Quanto costa una casa a Brindisi quartiere per quartiere

  • Lite in un locale: un uomo ferito al collo con un bicchiere rotto

  • Inseguimento si conclude con arresto, denunce e ritrovamento di auto rubata

Torna su
BrindisiReport è in caricamento