rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Attualità

Provincia di Brindisi: costituito il corpo di polizia locale

La funzione di comandante del corpo, con il grado di commissario capo saranno svolte da Cosimo D’Angelo

BRINDISI - Con decreto a firma di Riccardo Rossi, la Provincia di Brindisi ha provveduto a rendere il servizio di polizia locale, ancora più efficiente ed efficace, completando così un iter organizzativo iniziato alcuni mesi addietro. Il consiglio provinciale, nella seduta del 25 settembre 2020, aveva già approvato in via propedeutica il “Regolamento per la disciplina del Servizio di Polizia Locale della Provincia”, adeguandosi così alla normativa regionale e impartendo contestualmente l’indirizzo politico di costituire al meglio, nel più breve tempo possibile, il corpo di polizia provinciale, affidato alla Sovrintendenza del segretario generale dell’ente.

La funzione di comandante del corpo di polizia locale della Provincia di Brindisi, con il grado di commissario capo saranno svolte da Cosimo D’Angelo. La sovrintendenza e il coordinamento amministrativo sono di pertinenza del segretario generale dell’ente, Maurizio Moscara. Nel 2021 il corpo di Polizia provinciale ha prodotto oltre 100 processi verbali per violazioni al
codice dell’ambiente e 20 in questo primo mese del 2022. Le attività principali che il corpo di polizia locale della Provincia di Brindisi svolge, oltre a quella di polizia ambientale, sono: polizia stradale, supporto alle attività di controllo degli organi preposti alla vigilanza in materia di lavoro e sicurezza sui luoghi di lavoro, funzioni ausiliari di pubblica sicurezza, servizio di vigilanza istituzionale, servizio di rappresentanza nella scorta al gonfalone provinciale e prestazione opera di soccorso in occasione di disastri e calamità naturali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provincia di Brindisi: costituito il corpo di polizia locale

BrindisiReport è in caricamento